menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Vieni e Vedi" 2016: al via la formazione per i giovani che partiranno con Africa Mission

Il progetto “Vieni e Vedi” è rivolto in modo particolare ai giovani che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale e comunitaria che li porterà a scoprire le bellezze del popolo ugandese e karimojong

Anche quest’anno Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo offre la possibilità di fare un’esperienza di conoscenza e servizio in Uganda. Il progetto “Vieni e Vedi” è rivolto in modo particolare ai giovani che desiderano intraprendere un percorso di crescita personale e comunitaria che li porterà a scoprire le bellezze del popolo ugandese e karimojong. «Il progetto è iniziato nel 2004 – spiega Carlo Ruspantini, direttore di Africa Mission Cooperazione e Sviluppo – e ha l’obiettivo di far vivere a ragazzi italiani un’esperienza unica, di conoscenza e incontro tra loro e la realtà locale. Un’occasione per vivere un’estate diversa, fatta anche di impegno e volontariato». Il progetto prevede che i gruppi in partenza per l’Uganda siano formati da una decina di persone e accompagnati da un sacerdote e da un laico; l’esperienza sarà di tre settimane durate il periodo estivo.

Sono inoltre previsti alcuni weekend di preparazione. Il primo sarà il 19-20 marzo dove l’Organizzazione presenterà il progetto in tutte le sue parti e i partecipanti saranno parte attiva raccontandosi, motivando la loro scelta di viaggio e le loro aspettative; un secondo incontro sarà il 7-8 maggio, qui si entrerà nel vivo della scoperta del viaggio, verrà infatti illustrato il contesto ugandese e della regione del Karamoja, dove Africa Mission opera da oltre 40 anni, i gruppi prepareranno le attività da svolgere nelle ore di servizio con i giovani in Uganda e verranno date alcune note organizzative per il viaggio, le vaccinazioni, ecc. Ultimo weekend insieme sarà poi il 18-19 giugno, ogni incontro di preparazione sarà residenziale, presso la sede di via Martelli, 6. Inoltre, per chi volesse avere maggiori informazioni l’Ong piacentina ha organizzato un primo incontro informativo giovedì 10 marzo dalle 17.30 alle 18.30, presso la sede di Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo in via Martelli, 6. Per i giovani piacentini verrà presentato il progetto Kamlalaf in collaborazione con il Comune di Piacenza e alcune associazioni del territorio, pensato per promuovere l’incontro e la solidarietà tra Nord e Sud del mondo. Per questioni organizzative, suggeriamo di segnalare la vostra presenza entro mercoledì 9 marzo, scrivendo a betta.areauganda@coopsviluppo.org o chiamando il numero 0523-499424.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento