La truffa per 7 anni: alcune lenzuola pagate 60mila euro. Arrestato

Un "pizzo" perpretrato ai danni di un'anziana di Vigolzone, da sette anni. Un ambulante di Sant'Angelo Lodigiano, M.A., dopo averle venduto nel 2003 alcune lenzuola per un valore di 2mila euro, ogni mese le chiedeva una cifra tra i 500 e gli 800 euro. 60mila euro la somma sborsata in totale. A ogni titubanza della donna, l'uomo la minacciava. Arrestato in flagrante

Il denaro trovato indosso all'uomo
Un "pizzo" vero e proprio. Per sette anni costretta a versare tra i 500 e gli 800 euro al mese a un ambulante di Sant'Angelo Lodigiano, M.A., di 45 anni, dopo aver comprato, nel 2003, alcune lenzuola per un valore di 2mila euro. Ma la cifra sborsata, in totale, ha dell'incredibile: più di 60mila euro. A ogni diniego c'erano minacce pesanti. L'uomo è stato arrestato per circonvenzione d'incapace, rapina ed estorsione.

La triste storia ha per protagonista un'anziana 78enne di Vigolzone. Dopo l'ennesima richiesta, nei giorni scorsi, la donna ha avuto la forza di rivolgersi ai carabinieri della stazione di Ponte dell'Olio, segnalando il suo aguzzino. L'uomo, infatti, le aveva richiesto la solita cifra, 500 euro. Prima, quando il marito della 78enne era ancora in vita - all'oscuro, però, di tutto - l'odioso "canone" mensile era di 800 euro. 
  L'uomo da 7 anni minacciava la donna, che non aveva detto nulla al marito. Ma all'ultima "consegna" intervengono i carabinieri  

Il lodigiano riusciva a farsi consegnare la cifra minacciando l'anziana del pignoramento della casa. La donna, estremamente fragile, acconsentiva. Finchè in casa c'erano due pensioni "piene" - la sua e quella del marito - i soldi venivano raccolti agevolmente. Con la morte del consorte, diventatava sempre più difficile trovare i 500 euro; situazione, per l'anziana, esasperante. 

Ma all'ultima "consegna" - l'uomo si è presentato a casa della donna in macchina col fratello, la cui posizione è ancora al vaglio degli uomini dell'Arma - non sono mancati i carabinieri di Ponte in borghese a seguire gli spostamenti. Dopo aver fotocopiato le banconote come prova, hanno arrestato l'uomo con il denaro in tasca, dunque in flagrante.     
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento