Castello di Scipione, la Magia dei Castelli Incantati addobbati a festa

Ponte dell’Immacolata tra castelli, mercatini di Natale e benessere alle Terme. Una proposta per trascorrere due giorni tra Castell'Arquato, Salsomaggiore e il Castello di Scipione

Il Castello di Scipione dei marchesi Pallavicino

Addobbato a festa e nella calda atmosfera del grande camino acceso, il Castello Millenario di Scipione prenderà vita sotto la luce vibrante delle candele mentre suggestivi giochi di luce accompagnati da note musicali animeranno gli affreschi. Un magico tour con l’apertura straordinaria del passaggio segreto, dell’intero loggiato Seicentesco e del giardino illuminato
Dopo il tramonto, con il calare della sera, la magia della notte scende sul Castello sfiorato dalla brina invernale, sulle bellissime colline tra Parma e Piacenza, a 2 km da Salsomaggiore Terme. Illuminato dalla sola luce vibrante dei candelabri d’argento, fiaccole, lumini e lanterne, con il suo albero di Natale e il grande camino acceso, il Castello accoglierà i suoi ospiti grandi e piccoli nell’atmosfera calda e incantata dei tempi lontani, tra il profumo di spezie e di pino (orari ingresso: 17:00, 18:00 19:00, 20:00)
Il tutto abbinato al pernottamento a Salsomaggiore in un grazioso e centralissimo Hotel 4 stelle con possibilità di ingresso alle rinomate e storiche Terme Berzieri con Percorso Mari d’Oriente (Mare dell’Energia, Mare dell’Armonia e Mare della Musica e relax dove gustare ottime tisane di produzione locale)
Venerdì 8 dicembre è altresì irrinunciabile una sosta a  Castell'Arquato in occasione dell’evento: Winterland - Il Paese del Natale 2017.
Una giornata fatta di luci, profumi, sapori e colori circondati da un’ atmosfera magica che vi accompagnerà lungo le vie dell’incantevole borgo medioevale di Castell’Arquato attraverso mercatini natalizi, presepi, mostre e alberi di Natale illuminati a festa per scoprire ed acquistare oggetti d’artigianato, decorazioni, leccornie, prodotti tipici e idee regalo tra caldarroste, vin brulè e tante specialità enogastronomiche.
Potrete passeggiare tra le vie acciottolate dell’antico borgo alla scoperta dei mercatini di artigianato legato al Natale e gustare specialità tipiche gastronomiche in versione "street food”.
Le viuzze del borgo si animeranno con musica e spettacoli natalizi.
Nella Rocca Viscontea Babbo Natale aspetterà tutti i bambini.
Per i più golosi inoltre, un dolce appuntamento presso l’Enoteca Comunale, dove  i maestri pasticceri della Val d’Arda si sfideranno in duello sul più tradizionale dei dolci natalizi: il panettone.

IPOTESI DI PROGRAMMA:
PRIMO GIORNO (8 dicembre)
Arrivo con mezzi propri a Castell’Arquato, tour del borgo tra mercatini e pranzo libero in una delle trattorie o enoteche del Borgo Medioevale
Nel pomeriggio, trasferimento in Hotel a Salsomaggiore,  check in e relax in Hotel.
A seguire trasferimento al Castello di Scipione per visita a lume di Candela (durata visita, circa 1 ora) e, per chi lo desidera, possibilità di cenare all’Osteria del Castello de Borgo (si raccomanda la prenotazione) o in una delle caratteristica trattoria della zona
SECONDO GIORNO (9 dicembre)
Colazione in Hotel e trasferimento alle Terme Berzieri per percorso Mari d’Oriente (Mare dell’Energia, Mare dell’Armonia e Mare della Musica e relax dove gustare ottime tisane di produzione locale). Durata complessiva circa 3 ore

PREZZO A PERSONA
Formula Ponte Immacolata:  euro 80,00 a persona
(Visita al Castello di Scipione a lume di candela,  1 notte in Hotel **** a Salsomaggiore colazione inclusa)
Eventuale supplemento ingresso alle Terme Berzieri di Salsomaggiore: euro 32,00 (anziché 40,00)

INFO E PRENOTAZIONI
Il Nuovo Viaggiatore T.O.
333.9043539 (Claudia) – 333.9043511 (Valentina) - info@ilnuovoviaggiatore.it – www.navigazionefiumepo.it
Posti limitati Prenotazione obbligatoria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento