rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Eventi

Cosa fare a Piacenza e provincia dal 2 al 4 dicembre

Mercati, musica, teatro, natura, libri e molto altro: ecco tutti gli eventi in programma nel primo weekend di dicembre

Dicembre è arrivato, e con esso anche il primo weekend dell'ultimo mese dell'anno. Tra mercati, musica, teatro, natura, libri e molto altro, ecco tutti gli eventi in programma a Piacenza e provincia nel fine settimana dal 2 al 4 dicembre.

Il mercato toscano di abbigliamento, noto per l’elevata qualità artigianale dei suoi prodotti, toccherà anche il piacentino e invaderà le vie del centro di Gossolengo domenica 4 dicembre. Gli ambulanti di Forte dei Marmi faranno il loro arrivo in grande stile in orario continuato dalle 8 alle 19, anche in caso di maltempo. 

"Piacenza Sperimentale. 50 anni dopo". Sabato 3 dicembre all'Auditorium della Fondazione l'evento dedicato al 50esimo anniversario della "Prima rassegna di cinema sperimentale" svoltasi a Piacenza nel 1972. Una giornata di incontri e proiezioni con ospiti e interventi. 

Sempre all'Auditorium della Fondazione, si chiude il 2 dicembre "Tutta un’altra storia", il ciclo di incontri con autori piacentini. Venerdì, alle 17.30, ospite sarà Marco Bosonetto: lo spunto è il suo volume Gli alberi del Nord, fresco di stampa per i tipi di Baldini + Castoldi nella collana Romanzi e racconti.

Il Dubliners Irish Pub di Via San Siro 24 è pronto per una nuova stagione di musica in pieno centro storico. Due volte al mese, concerti di ogni tipo (blues, folk, cantautorato, jazz, swing) saranno protagonisti sul palchetto che da ormai 7 anni propone musica dal vivo senza sosta.

Sarà Franco Sprega il secondo relatore della seconda parte del corso di formazione “Cives”. Dopo la “carrellata” di conflitti e trattati di pace legati al territorio piacentino, venerdì 2 dicembre alle 20 Cives si focalizzerà su un particolare periodo della storia: la Resistenza.

Un incrocio di amicizie artistiche cementate da innumerevoli esperienze condivise porta alla creazione di un inedito trio all stars con Pietro Tonolo, Gil Goldstein e Marc Abrams che si esibirà sabato 3 dicembre alle 21:30 al Milestone. I tre componenti del gruppo sono musicisti con importanti esperienze a livello internazionale.

Domenica 4 dicembre, dalle 9 alle 18, al Borgo di Vigoleno ci saranno i mercatini delle meraviglie o dei creativi, oltre al concerto di Natale del Coro Gerberto di Bobbio.

Ultimo appuntamento annuale con la rassegna di escursioni "Val Tidone Lentamente" che si terrà domenica prossima 4 dicembre nella parte alta della Val Tidone e della Val Trebbia con partenza da Bobbio alle 9.15.

Domenica 4 dicembre, organizzata dal Comune di Morfasso e dal Comitato Provinciale dell’ANPI di Piacenza insieme al Museo della Resistenza Piacentina, si svolgerà l’annuale commemorazione degli eccidi del passo dei Guselli e di Rocchetta di Morfasso.

Da poco uscito in libreria, in tempo per diventare una perfetta strenna natalizia, viene presentato domenica 4 dicembre alle 17:30 al Milestone Live Club il libro che ha tanto del Piacenza Jazz Club nel DNA dal titolo “365+1 giorni di Jazz”, edito dalla casa editrice Zecchini Editore.

Sono tanti gli appuntamenti in vista del Natale, ancora di più quelli che riguardano l'iniziativa "Natale in arte", il racconto delle natività nelle collezioni artistiche piacentine in programma dal 4 al 18 dicembre in vari spazi della città.

“Ranocchio”, dall’opera di Max Velthuijs, regia di Fabrizio Montecchi, torna a Piacenza domenica 4 dicembre per la Rassegna di teatro per le famiglie “A teatro con mamma e papà”: doppio appuntamento al Teatro Gioia alle 16.30 e alle 18.

Venerdì 2 dicembre alle 17, nel Salone monumentale della biblioteca Passerini Landi, si terrà la conferenza “Viaggio nella storia del ritratto fotografico” a cura di Luisa Bondoni, storica e critica della fotografia e curatrice del Museo Nazionale della Fotografia di Brescia. Sempre venerdì 2 dicembre, in occasione della conferenza, sarà allestito un set all’interno del quale il fotografo Roberto Ricci realizzerà ritratti alle persone presenti.

È venerdì 2 dicembre, alle 21 nella Serra di Palazzo Ghizzoni Nasalli, il terzo e ultimo appuntamento di Maccheroni, rassegna di cinema italiano, autoprodotto e underground, realizzata dalla neo-associazione Kult, in collaborazione con Cinemaniaci, con il supporto tecnico di Concorto. 

Il nuovo libro di Edizioni Officine Gutenberg entra nel campo della psicologia e lo fa con una professionista del settore, Silvia Tizzoni. Questa nuova edizione si intitola “Pensavi fosse amore, invece era un disastro - La fine di una relazione con un narcisista manipolatore”. Sabato 3 dicembre alle 11 al Caffè dei Mercanti.

Un nuovo appuntamento culturale per la terza età proposto dall’Ufficio Attività Socio-ricreative del Comune di Piacenza. Venerdì 2 dicembre è infatti in programma una visita guidata alla mostra “Ma come ti vesti?...e ti rivesti?” allestita all’Archivio di Stato di Piacenza, durante la quale i partecipanti potranno affrontare un percorso che testimonia,attraverso oggetti, immagini e documenti, l’evoluzione della moda e del vestiario, il modificarsi di usi e costumi tra il Medioevo e l’età contemporanea.

Sabato 3 dicembre alle 16.30 al Teatro President qualità e divertimento saranno garantiti con il concerto “Musica per tutti”.
Lo swing delle canzoni di Fred Buscaglione sarà proposto da un originale Coro da Camera " Clam Chowder" nato nel 2009, vincitore di numerosi concorsi nella sezione dedicata al repertorio jazz e spiritual.

Domenica 4 dicembre, alle 17.30, al Teatro San Matteo andrà in scena lo spettacolo  "La voce delle Madri", performance teatrale a cura del Cantiere Simone Weil che mette a nudo la violenza e la sopraffazione maschile ancora presente nei processi dove la donna si trasforma da vittima in imputata. 

Sabato 3 prenderà il via la rassegna “Dicembre in Biblioteca” a Fiorenzuola, che vedrà i successivi  appuntamenti nei due sabati successivi (10 e 17 dicembre): i tre incontri saranno rivolti ai  bambini dai 3 anni (dalle 16) e ai bambini dai 6 anni (dalle 17), e si snoderanno tra  racconti e laboratori creativi incentrati sul tema natalizio. 

Se vi piace Aldo Braibanti e volete capire di più della sua vita, dell'arte, delle creazioni e della filosofia che accompagna le sue crezioni, non potete non partecipare sabato 3 dicembre al convegno sui 100 anni della sua nascita.

"Impara a scegliere per poter scegliere". Il seminario in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità. Sabato 3 dicembre dalle 9.30 alle 12.30 nell’aula magna Modonesi dell’Isii Marconi.

Nell’ambito della rassegna culturale Natale ad Arte, un nuovo progetto – nato da un’idea del M° Federico Perotti e dalla collaborazione con il Museo Kronos e gli Uffici Diocesani – prende forma. I Vesperali, te incontri in cui la musica d’organo si intreccia con la narrazione di vissuti di artisti o di importanti personaggi della storia locale o internazionale. Tre spunti di riflessione, tre momenti musicali. 

Sabato 3 dicembre 2022 alle 17:30, l’Ufficio per i Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Piacenza Bobbio e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza presentano a Kronos – Museo della Cattedrale di Piacenza, gli interventi di restauro condotti su quattro pregevoli dipinti su tela.

Nell’ambito della rassegna culturale Natale ad Arte, la Cattedrale, il Museo Kronos e CoolTour s.c. hanno predisposto e attivato un laboratorio didattico dedicato ai bambini dai 5 agli 11 anni per domenica 4 dicembre 2022 dal titolo «La storia del Presepe» che si terrà alle 15:30 nell’aula didattica del Salone polifunzionale della Cattedrale.

"Storie di scout...dentro la Storia" è il titolo e il senso di una mostra fotografica che racconta i 100 anni di attività dello scautismo piacentino e che sarà inaugurata venerdì 2 dicembre nei locali dell’ex convento di Santa Chiara e rimarrà allestita fino al 6 gennaio prossimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Piacenza e provincia dal 2 al 4 dicembre

IlPiacenza è in caricamento