A Fiorenzuola la prima giornata di Dal Mississippi al Po

Giovedì 23 giugno prima intensa giornata della kermesse. In Piazza Molinari appuntamenti letterari e concerto live serale con il chitarrista portoghese Frankie Chavez

Concerto di Frankie Chavez a Fiorenzuola

Ad un mese quasi esatto dal primissimo evento, il live di Luther Dickinson dello scorso 24 maggio, e dopo quattro intense settimane di concerti ed appuntamenti letterari, la XII edizione di Dal Mississippi al Po prende finalmente il via con quattro giornate di festival tra Fiorenzuola e Piacenza.

Gli incontri della prima giornata, quella di giovedì 23 giugno, si terranno tutti  a Fiorenzuola, nella stessa piazza che lo scorso anno ha ospitato diversi concerti del festival e che si è rivelata una quinta eccezionale: il sagrato della Collegiata di San Fiorenzo, in Piazza Molinari sarà il palcoscenico su cui si parlerà di libri e di musica e su cui, in serata, si esibirà Frankie Chavez.

Il primo appuntamento della giornata fiorenzuolana di Dal Mississippi al Po, organizzata in collaborazione con l'associazione “Affari in Centro a Fiorenzuola”, è per le ore 18:00, quando due super esperti di musica, due giornalisti ed autori, Eleonora Bagarotti ed Ashely Kahn, parleranno di Beatles a 360 gradi, del ruolo che i mitici Fab4 di Liverpool hanno avuto nella storia della musica, sia come band che come musicisti individuali. L'occasione ghiotta la offre la presentazione dell'ultimo libro di Eleonora, “4Ever John Paul George e Ringo”, ed Ashley Kahn, con alle spalle un lungo elenco di volumi musicali pubblicati ed un Grammy in tasca, sarà per lei un perfetto interlocutore.

Anche l'appuntamento letterario della serata, a partire dalle ore 21:00, ruoterà intorno alla musica ed ai personaggi che hanno fatto la storia: la stessa Eleonora Bagarotti, questa volta in veste di conduttrice e moderatrice dell'incontro, si farà raccontare i segreti della “grande truffa del Rock'n'Roll” da Donald Boyd. Nato in Scozia nel 1948 e cresciuto in diversi paesi dell’ex-impero britannico, Don Boyd è una delle figure poliedriche e interessanti della cultura britannica a trecentosessanta gradi. Registra, produttore cinematografico, giornalista e romanziere, è il produttore del monumentale “The Great Rock'n'Roll Swindel”, cui si fa riferimento nel titolo dell'incontro, racconto romanzato dell’ascesa e caduta dei Sex Pistols e sulla figura dell'eclettico manager Malcom McLaren.

Dalle 22:00 spazio alla musica live, con il primo concerto internazionale della quattro giorni fiorenzuolana-piacentina di Dal Mississippi al Po: quello del pluristrumentista Frankie Chavez. Il cuore diviso tra la sua terra natia, il Portogallo, e quella che lo ha “adottato”, l'Australia, Frankie è uno di quegli artisti che si fa una gran fatica a classificare: la sua musica è bastarda, un ibrido di rock, folk, chiaramente figlia del blues, ma che non disegna nemmeno la struggente dolcezza del soul o la leggerezza della musica “surf” (forse questo potrebbe avere a che fare con il fatto che egli stesso sia un surfista niente male). Oltre a tutte le chitarre che imbraccia, nei dischi e nei live, la chitarra acustica, la chitarra portoghese, la chitarra resofonica, la Lap Slide, la chitarra baritona, la Weissenborn Guitar, e ancora il basso, la batteria e le percussioni, il suo strumento più potente è forse la voce, calda e coinvolgente.

Nel live di giovedì sera a Fiorenzuola, che come tutti gli altri appuntamenti della giornata, sarà ad ingresso gratuito, al fianco di Frankie Chavez ci sarà l'inseparabile amico batterista  João Correia, con cui negli anni si è creata un'alchimia tale da essere immediatamente percepita dal pubblico, che viene trascinato al punto da diventare “il terzo elemento” della band. 

ore 18,00: Storie di questo mondo - “4Ever John Paul George e Ringo”: Eleonora Bagarotti e Ashley Kahn parlano del formidabile ruolo dei Beatles, come gruppo e come musicisti solisti, nella storia della musica insieme a Seba Pezzani   

ore 21,00: Storie dell'altro mondo - “The great rock’n’roll swindle”: Donald Boyd parla della “grande truffa del Rock’n’Roll” con Eleonora Bagarotti

ore 22,00: Live Music - Palco Internazionale

FRANKIE CHAVEZ (Portogallo)-ingresso gratuito-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al fisco 5mila euro e lavoratori in nero ma in casa un tesoro da mezzo milione: ristoratori indagati

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento