Inaugurato il presepe scenografico del Museo della Cattedrale

Sabato 14 dicembre alle 17.30 la cerimonia di inaugurazione e la benedizione del Presepe scenografico del Museo Kronos da parte del Vescovo Mons. Gianni Ambrosio

Inaugurato sabato 14 dicembre con la benedizione del vescovo il presepe scenografico del Museo Kronos (via Prevostura), sovrastato da una grande e luminosa Luna, che ha fatto la sua apparizione nel giardino delle absidi della Cattedrale.

«Il Presepio è un segno davvero splendido, luminoso; vorrei allora augurare la Luce per il cammino di tutti i piacentini». Così Mons. Gianni Ambrosio ha voluto rivolgere il Suo augurio alla città. In tanti, grandi e piccini (alcuni dei quali con ancora in mano i biscotti di Natale preparati nel laboratorio didattico pomeridiano), hanno affollato l'ingresso del Museo per assistere all'accensione e alla benedizione dell’opera e per gustare in seguito una tazza di buon vin brulé o di tisana calda.

_MG_6279_stitch-2Il presepe rimarrà allestito nel giardino di via Prevostura fino al 6 gennaio 2020, per tutta la durata della rassegna «Natale ad Arte», ricca di eventi da non perdere. Per poter apprezzare appieno la suggestione creata dalle luci, è consigliabile la visione serale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(www.cattedralepiacenza.it/natale-ad-arte)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento