Assofa, festa di fine anno alla Scuola dell’Autonomia

Laboratori di arte, cucina, falegnameria, scultura e una partita di calcetto per il termine dei passatempi per il tempo libero

Un momento della festa

Domenica 11 giugno l’Assofa onlus ha festeggiato la chiusura delle attività della Scuola dell’Autonomia a Verano di Podenzano. La Scuola dell’Autonomia è una proposta realizzata in collaborazione con alcuni Comuni e l’Ausl rivolta al tempo libero delle persone con disabilità del territorio piacentino. Tra le attività vi sono l’arte grafica, la musica, la falegnameria, la scultura, la cucina, gli sport (nuoto, basket, calcetto, ginnastica dolce, pattinaggio) e l’orto-vita.

La festa, iniziata verso le 16,30 con un introduzione musicale condotta dal laboratorio di musica e dal gruppo d’orchestrazione insieme ai musicisti Giancarlo Boselli, Marco Patanè e Lalla Aicha Traore e all’educatore Stefano Raimondi, si è animata negli atelier allestiti dai vari laboratori. Il laboratorio di arte-grafica, condotto da Alessandra Passera e Silvia Casaroli, ha fatto sperimentare la fusione dei colori attraverso l’archetipo del caleidoscopio, il laboratorio di falegnameria, guidato da Milco Fornasari, ha mostrato le diverse tecniche utilizzate per la lavorazione del legno e la realizzazione di oggetti commissionati e venduti; il laboratorio di cucina, guidato da Stefano Raimondi e Martina Visalli, ha accompagnato i presenti nella realizzazione della pizza successivamente consumata; il laboratorio di scultura guidato dal signor Lino ha fatto sperimentare la bellezza di estrarre un’immagine da una tavola di legno.

In contemporanea ai laboratori è stata disputata una partita di calcetto, seguita dalle premiazioni di tutte le persone che hanno partecipato alle attività della scuola. Al termine l’associazione Tandem Volante, da anni impegnata nella diffusione della pratica ciclistica realtà impegnate con persone con disabilità, ha donato e consegnato due tandem.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento