Mito.Bike 2018, la pioggia non frena gli appassionati di moto

Successo per l'inaugurazione e il primo giorno della mostra dedicata al mondo delle due ruote. L'offerta prevede anche auto e moto d'epoca e la fiera dell'elettronica

Il taglio del nastro all'ingresso

Il maltempo e la pioggia si sa che non fermano i motociclisti. Infatti tantissimi appassionati delle due ruote sono arrivati sabato 17 marzo a Piacenza Expo per il grande evento di MitoBike, inaugurato la mattina e che proseguirà anche per la giornata di domenica 18. All'interno dei padiglioni sono stati allestiti stand e point che riguardano il mondo delle moto a 360 gradi: dall'abbigliamento agli accessori e ricambi, dalle custom alle moto storiche e sportive. Insomma un appuntamento imperdibile - non solo perché c'è in palio anche una Harley Davidson - per chi condivide una delle più grandi passioni. L'offerta prevede anche l'esposizione di auto d'epoca e, soprattutto, un padiglione intero dedicato alla fiera dell'elettronica.

La 3° edizione di Mito.Bike è strutturata in tre settori:
- Settore All Bikes (il mondo delle moto nella sua totalità);
- Settore Custom;
- Settore Vintage, ovvero tutto quello che comprende ricambistica ed esemplari delle due ruote d‟epoca.
La grande novità dell'edizione 2018 della manifestazione è l'ampliamento del settore moto: parteciperanno infatti tutti i più grossi marchi del mondo motociclistico: Ducati, Honda, Yamaha, Kawasaki, Harley Davidson, Moto Guzzi, Match, Benelli, Husqvarna, Triumph...
Mito.Bike vuole essere il punto di riferimento di tutti gli amanti delle due ruote ed offrire allo stesso tempo l‟opportunità di aggregazione tra appassionati delle motociclette, offrendo loro non solo l‟opportunità di fare acquisti presso gli stand ma anche quella di ritrovarsi per assistere a spettacoli e intrattenersi con gli amici.
Da Mito.Bike, se si ha interesse per le due ruote, il pubblico non esce certo a mani vuote!

In concomitanza a Mito.Bike, ritorna alla fiera di Piacenza la manifestazione “Auto & Moto d‟ Epoca”. Il notevole successo ottenuto nelle precedenti edizioni, sia in termini di espositori e di club intervenuti che di pubblico visitante, ha dimostrato la passione che pulsa nei cuori della gente, proprio come un motore che romba sotto al cofano di una vettura. Anche stavolta l‟esposizione si estenderà sia al coperto che all‟aperto, nell‟area esterna dei padiglioni, a testimonianza della vastità e dell‟abbondanza del settore “ricambistica”, con pezzi originali d‟epoca per automobili e motociclette. Inoltre, l‟amichevole partecipazione dei clubsarà l‟occasione per riscoprire tesori lucidati dal trascorrere del tempo, per poter ammirare vetture e moto di immutato fascino nonostante le nuove tecnologie sempre più confortevoli e computerizzate. A tutto ciò si aggiunga,
poi, la presenza di espositori con rarità cartacee su fatti, gare, aneddoti, foto,
etc..., di case automobilistiche, campioni di Formula 1 e non solo, centauri e tanto altro ancora. E si conclude con un settore dedicato al modellismo con riproduzioni in scala perfette e curate nei minimi dettagli, accessori di ogni tipo, etc...

Come tradizione dell‟edizione primaverile, inoltre, si svolgerà in concomitanza la “Fiera Nazionale Del Trattore d'epoca”, mostra-mercato-scambio di ricambi e accessori, con vasta esposizione di trattori e veicoli agricoli d‟epoca, anch‟essa organizzata in collaborazione con i club locali. Si tratta di un‟iniziativa molto richiesta, a testimonianza del notevole interesse che muove questo settore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

  • Animale sulla strada, si ribalta con l'auto in un campo: ferito

Torna su
IlPiacenza è in caricamento