"La nostra Via Emilia", a San Nicolò cena on the road e musica live

Musica, negozi aperti e Cena on the Road lungo la Via Emilia a San Nicolò la sera di giovedì 29 giugno. Torna a grande richiesta anche la mostra fotografica con immagini storiche

A San Nicolò tornano i giovedì sera all'insegna dell'intrattenimento musicale lungo la via Emilia, che sarà chiusa al traffico veicolare e di conseguenza diverrà un'isola pedonale, dove sarà possibile visitare le attività commerciali della zona che per l'occasione avranno la possibilità di rimanere aperte ed esporre la merce all'esterno, di fronte alla propria vetrina.

Ma non solo: i ristoratori usciranno dai loro locali e serviranno i loro menù direttamente sulla carreggiata della via Emilia. Un'esperienza inusuale, mangiare dove solitamente transitano circa 30.000 veicoli al giorno. 

Di certo un evento più unico che raro, un momento per riappropriarsi della via Emilia, cuore pulsante del paese, luogo di scambi commerciali e della vita sociale della frazione, dai tempi dell'Impero Romano. 

L'intrattenimento musicale dal vivo sarà a cura della scuola di canto e musica ARTEMUSICA che ha sede a Rottofreno e porterà sul palco gli alunni che durante il periodo invernale frequentano le lezioni. 

Per i bambini saranno presenti degli specifici intrattenimenti con i gonfiabili, la pesca dei cigni ed il Trucca-bimbi a cura dell'associazione Abracadabra, che collabora con la Pro Loco Amis ad San niculò ed il comitato commercianti, i sodalizi che organizzano le serate lungo la via Emilia. 

Torna a gran richiesta anche la mostra fotografica con immagini storiche e di oggi, curata da Gianni Beghi, dopo il successo di pubblico ottenuto nelle settimane scorse al centro culturale. 

Sarà possibile prendere visione direttamente lungo la via Emilia dei cambiamenti che ha subito il centro paese e le vie limitrofe. Il tratto in cui la via Emilia diventerà un'area pedonale é quella compresa tra via Case Chiesa ed il semaforo in prossimità di via Agazzano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento