Ogni donna è come un fiore, Rajapack in campo per la prevenzione al tumore al seno

Una campagna digital che racchiude un importante fine sociale: per ogni condivisione che sarà effettuata tra il 14 febbraio e l’8 marzo, Rajapack si impegna a donare ad Armonia Onlus in favore del Centro Salute Donna di Piacenza un euro

Lorenza Zanardi, direttore Rajapack Italia

Una campagna social realizzata per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione contro il tumore al seno.  L’iniziativa Ogni donna è come un fiore sostenuta da Rajapack, la filiale italiana del gruppo RAJA specializzato nella distribuzione di imballaggi, invita gli utenti a condividere su Facebook un post creato proprio per dare voce e risonanza ad un tema estremamente delicato e spesso sottovalutato.

Una campagna digital che racchiude un importante fine sociale: per ogni condivisione che sarà effettuata tra il 14 febbraio e l’8 marzo, Rajapack si impegna a donare ad Armonia Onlus in favore del Centro Salute Donna di Piacenza 1euro. Il ricavato della donazione verrà utilizzato per il restyling pittorico della sala relax della struttura di piazzale Torino, polo di riferimento provinciale per lo screening di prevenzione del tumore al seno. L'obiettivo dell’intervento è quello di utilizzare colori e immagini per creare un ambiente più confortevole possibile per le donne che si sottopongono ai controlli periodici o ad un’eventuale biopsia. 

Rajapack_La prevenzione è donna-3Il progetto di umanizzazione pittorica del Centro Salute Donna di Piacenza è curato da Sally Galotti, celebre designer e cartoonist. Insieme al personale sanitario e all’associazione Armonia, la disegnatrice forlivese sta lavorando per agevolare l’accoglienza delle donne in un momento che può essere molto delicato. Gli ambulatori di piazzale Torino sono oggetto di un intervento decorativo volto a migliorare le condizioni psicologiche ed emotive delle pazienti. È stato scelto il tema dei fiori, come simbolo che parla alla donna: ciascun ambulatorio sarà caratterizzato da un decoro floreale differente. Nella sala relax il fiore rappresentato sarà il papavero, scelta effettuata proprio dalle collaboratrici di Rajapack. Questo piccolo gesto è simbolo di un’ideale catena di solidarietà al femminile, per far sentire meno sole le donne che devono affrontare la malattia. 

“Secondo l’ultimo rapporto presentato dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) e dell’Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM), il tumore al seno è la neoplasia più diagnosticata nelle donne. Ecco perché riteniamo fondamentale insistere sulla prevenzione e sui controlli periodici. Con questa iniziativa vogliamo sensibilizzare le donne sul tema, renderle più consapevoli e aiutarle ad affrontare la malattia attraverso i benefici dell’arte e dei colori. È un gesto delle donne per le donne”, afferma Lorenza Zanardi, Direttore Generale di Rajapack Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento