Piacenza, L’Ospedale Cresce con Noi - Open Day

Torna, per la seconda edizione, l'Open day all'ospedale di Piacenza. Per tre giorni il presidio cittadino dischiude le proprie porte alle scuole e alla cittadinanza. La formula è quella già sperimentata con successo lo scorso anno: giovedì 8 e venerdì 9 ci sarà un “antipasto” per le scuole. Gli studenti di città e provincia sono stati invitati a svolgere una serie di laboratori in ospedale. 

Sabato 10 ottobre invece è la giornata dedicata a tutti e aperta di nuovo a bambini e ragazzi, questa volta accompagnati dai genitori, ma anche agli adulti, agli anziani, alle donne in gravidanza e a quelle che da poco sono diventate mamme. 
L'inaugurazione ufficiale è prevista per le ore 10.30 di sabato. 

Tra le proposte in cartellone ci sono anche due eventi “collaterali”: l'inaugurazione del nuovo Day hospital di Oncologia venerdì pomeriggio (ore 16) e la presentazione della riqualificazione della sala d'attesa del Centro salute donna sabato pomeriggio (ore 14.30), realizzato dall’Associazione Il Pellicano Piacenza Onlus.

- Novità dell'edizione 2015: collaborazione con il Coni di Piacenza e con il Comitato Paralimpico che consentiranno di assistere a una serie di dimostrazioni di nuove discipline o sport antichi declinati in modo inedito. Il Coni presenterà judo, qwan ki do e scherma, mentre il CIP, con il basket integrato e il tennistavolo dimostrerà che lo sport, oggi, non esclude la disabilità.

- Si rinnova inoltre la collaborazione con la Palestra Etica e Sicura Le Club, ormai consolidata nell'ambito della promozione dei corretti stili di vita e anche della riabilitazione dei pazienti. Oltre a animare il sabato pomeriggio con attività che valorizzano il movimento, Le Club presenta in occasione dell'Open day i Gruppi di cammino che saranno attivati gratuitamente in città.
Si tratta di due appuntamenti ogni settimana (ore 20.30 davanti alla palestra) con la presenza di un istruttore, che proporrà anche semplici esercizi.

- Non mancheranno i buoni sapori e merende golose per tutti, grazie a due importanti collaborazioni. Dopo il grande successo dello scorso anno, torna l'Associazione Panificatori che, oltre a sfornare deliziose pizze e focacce, faranno anche un laboratorio per le scuole dedicato alla buona alimentazione.
Novità del 2015 è la presenza dell’Associazione Gelatieri Artigiani Piacentini, che saranno presenti durante i laboratori per le scuole e con un concorso per i ragazzi. 
Tutte le scuole che hanno partecipato all’Open day potranno inventare un gusto di gelato (Un gelato da sogno). Nella giornata di sabato i gelatieri prepareranno i gusti ideati da tutte le scuole e sarà possibile degustarli dalle 11.00 alle 17.00. Saranno inoltre presenti con 3 vetrine tematiche e con il gelato della salute, preparato ad hoc per l’Opne day.

I laboratori Mangiare Sano e con gusto sono curati da cittadini e operatori del progetto Guadagnare Salute Podenzano e Guadagnare Besurica.

- Al primo piano del Polichirurgico avremo una serie di mostre
Tra le altre, sarà allestita una rassegna di carte geografiche e visioni dai territori di Topolino e Paperino. Il carattere originale e fantastico della mostra si presta bene al coinvolgimento di un pubblico che spesso è in attesa di accedere ai servizi ospedalieri.

Il lavoro del designer Dino Maucci va considerato come il primo atlante immaginario delle terre disneiane, un progetto urbanistico che affronta l’aspetto spaziale e morfologico della città e si confronta con l’intera complessità urbana in parte descritta e in parte volutamente taciuta in questi fumetti.

Sempre al primo piano, nel corridoio che collega i blocchi, verrà realizzato un murales dall'associazione Fuoriserie, come segno tangibile della giornata.
- Un importante focus sulla promozione dell’allattamento al seno in collaborazione con l’assessorato Pari opportunità del Comune di Piacenza e Centro per le famiglie
Sabato le neo mamme si ritrovano per passeggiata al parcheggio di viale Malta. Di lì raggiungeranno l’ospedale, con passeggini e palloncini bianchi, e parteciperanno all’inaugurazione dell’Open day. Alle 11 con le autorità si sale al primo piano del Polichirurgico per inaugurare la mostra IL LATTE DELLA MAMMA NON SI SCORDA MAI.

Alle ore 12.00, nella piazzetta del Polichirurgico, Flash mob sull’allattamento al seno, con mamme e bambini come protagonisti. L’iniziativa si svolge in collaborazione con le associazioni Essere mamma, Scuola portare, Vitamina L, Mele Verdi e Piace Mamma che stanno collaborando con noi per l’iniziativa.

- Anche quest'anno un'attenzione particolare viene dedicata alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico e librario del nostro ospedale. Sono state organizzate visite guidate a veri e propri gioielli spesso sconosciuti dai Piacentini. A fare da ciceroni ai visitatori ci saranno 22 studenti dell'istituto Romagnosi di Piacenza. Il Comune di Piacenza (Musei di Palazzo Farnese) e l'associazione Archistorica stanno contribuendo alla realizzazione di un nuovo percorso di visita che prevede, tra l'altro, la valorizzazione di una tomba romana e di antiche fortificazioni (mura).
Visite guidate alle ore 11 – 12 - 15 - 16 (partenza: chiesa di San Giuseppe)

- Graditissima new entry per i bambini: il lego. Mattone, dopo mattone costruiremo insieme la scritta “L’ospedale Cresce con noi”. Nel giorno dell’Open day verrà consegnato a tutti i bambini un mattoncino di lego che dovranno sistemare sul lungo tavolo dove verrà assemblata la scritta del nostro progetto. È un gesto semplice, quasi fosse la posa della prima pietra del progetto l’Ospedale Cresce con noi. L’Associazione Piacenza Bricks sarà presente il sabato con i tavoli gioco LEGO e con alcune esposizioni fatte con i famosi  mattoncini.
Sempre per i bambini, sabato saranno presenti i volontari del sorriso di Croce Rossa con il trucca bimbi, i Manicomics con simpatici personaggi in costume per foto ricordo, una favola animata dell’associazione Vitamina L e altre attività di animazione.

- Non poteva mancare la musica: l'Open day si chiuderà sabato, alle ore 18, con un concerto di Sugar Pie & The Candymen a suon di swing, jazz e ritmi gitani. All'inaugurazione di sabato alle 10.30 parteciperà il coro della scuola De Gasperi, mentre il pomeriggio sarà presente il Coro di Padre Gherardo della Casa del Fanciullo.
Al dj Manuel Monteverdi, invece, è stato affidato il compito di cucire un tappeto sonoro che per tutto il pomeriggio di sabato (dalle 14 alle 18) per accompagnare adeguatamente i visitatori.

Laboratori per le scuole

La giornata vera e propria di porte aperte all’ospedale di Piacenza (sabato 10 ottobre) sarà preceduta giovedì e venerdì da due mattine di laboratori dedicati alle scuole.
Ogni proposta offre un’opportunità di approfondimento istruttiva e divertente su argomenti collegati alla promozione della salute. Inoltre, permette a bambini e ragazzi di conoscere l’ospedale guardandolo attraverso gli occhi dei medici, operatori e volontari che ogni giorno lo aiutano a crescere. Gli studenti, guidati da esperti, potranno così riflettere in prima persona sui temi legati al benessere e ai sani stili di vita.

Si parlerà di corpo umano e donazione, alimentazione e dei corretti stili di vita e delle emozioni legate all’ospedalizzazione.

I laboratori sono realizzati grazie alla sinergia tra gli operatori sanitari e i volontari delle associazioni, nonché alcuni testimonial. Per esempio, per sensibilizzare sulle tematiche della donazione, alcuni piacentini che hanno subito un trapianto racconteranno la loro esperienza.
Tra i laboratori più gettonati lo scorso anno c’era quello relativo al “viaggio del sangue”: gli operatori hanno mostrato che cosa succede dopo un prelievo del sangue (Laboratorio analisi).
Infine, all’interno dell’Open day sono stati inseriti due eventi importanti che riguardano il nostro ospedale e le nostre attività di cura e prevenzione

CENTRO SALUTE DONNA
Sabato ore 14.30 inaugurazione della sala d'attesa riqualificata

Il primo progetto importante realizzato dal Pellicano Piacenza Onlus grazie alla generosità dei donatori. Una nuova sala d’attesa pensata come il salotto di casa. Il concept del progetto: ricreare uno spazio trasferendovi il calore e le emozioni; dare la possibilità alle persone che si trovano in sala d’attesa di posare lo sguardo su un punto di bellezza nel vuoto spesso angoscioso in cui ci troviamo di fronte nelle strutture ospedaliere.

DAY HOSPITAL di ONCOLOGIA
Venerdì ore 16 inaugurazione della nuova sede

La nuova sede del day hospital di Oncologia, è collocata nel nucleo antico dell'ospedale di Piacenza, in una palazzina completamente ristrutturata e collegata al reparto di Oncologia.

.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Paladino a Piacenza, in Piazza Cavalli fino al 28 febbraio 2021

    • Gratis
    • dal 10 ottobre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Piazza Cavalli
  • Il Centro Diagnostico Italiano arriva nel lodigiano: apre un poliambulatorio a San Rocco al Porto

    • 18 gennaio 2021
    • Centro Commerciale Belpò
  • Il contagio delle idee, “La vera storia del Klimt ritrovato”

    • Gratis
    • 22 gennaio 2021
    • Online Pagina Facebook Comune di Gossolengo
  • "La scrittura come enigma", riaperta la mostra di Giorgio Milani in Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 12 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Ex-Chiesa di Sant'Agostino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento