Travo, "Piacere Gianni" e "Naufragata"

Esordisce venerdì 19 agosto a Travo - in Piazza Trento - la 25^ edizione del “Festival Lultimaprovincia 2016”, organizzato da Manicomics Teatro con l'appoggio della Regione Emilia-Romagna, della Provincia di Piacenza e della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Il programma completo

Travo - Piazza Trento - venerdì 19 agosto 

CAMINATI & OLDANI - Piacere Gianni  (teatro ragazzi) h.21
Un piccolo omaggio a Gianni Rodari, grande maestro della fantasia.

CIRCO ZOE (Francia) - Naufragata  (teatro circo)  h.22
Uno spettacolo di circo originale, d’impatto, accattivante e poetico, in cui musica e circo creano un mondo atemporale dove naufragare sbalorditi.

IN CASO DI BRUTTO TEMPO LO SPETTACOLO Piacere, Gianni! SARA’ SPOSTATO AL CENTRO POLIVALENTE DI TRAVO

"Piacere Gianni", liberamente ispirato alla vita e alle opere di Gianni Rodari, con Mauro Caminati e Samantha Oldani, in collaborazione con Manicomics Teatro e Raffinerie Cobaiasci

 “…per fare tutto ci vuole un fiore”
G.Rodari
Gianni  vende magnifici fiori.
Ada ama immensamente le rose. Appassite!
I due si vedono da anni, ma non si sono mai parlati.
Un giorno Gianni, incuriosito, la segue e scopre la sua incredibile storia.
Ada vive in un giardino di rose sfiorite, sospesa nel tempo; molti anni prima, ha perso l’amore e insieme la capacità di “immaginare una vita”.
Sarà Gianni, con le sue mirabolanti  “invenzioni”, le storie e le filastrocche sgangherate ad insegnarle come tutto sia possibile se si allena la fantasia.
Solo così Ada potrà ricominciare a vivere, come una rosa appena sbocciata.

Un piccolo omaggio a Gianni Rodari, grande maestro della fantasia, che attraverso le sue poesie, i racconti e le filastrocche ha tinteggiato un mondo straordinario che forse vorremmo più simile al nostro.

Dedicato a bambini e ragazzi e a tutti coloro che, ormai cresciuti,  ricordano con un sorriso le sue incredibili storie.

Naufragata, Circo teatro - Circo Zoè (Francia)

Artisti e autori
Chiara Sicoli, Anouck Blanchet, Simone Benedetti, Adrien Fretard, Gael Manipoud, Diego Zanoli, Marco Ghezzo e Yoann Breton.

uno spettacolo di circo d’autore originale, d'impatto, accattivante e poetico allo stesso tempo, dove musica e circo creano un mondo atemporale dove naufragare per 50 minuti.
La necessità del movimento, non sostare per non arrivare mai. Sapere che la nostra
arte come la nostra vita si genera dal cambiamento, dal movimento perpetuo. Le isole
non sono che sogno vano, perché il giorno in cui penseremo di essere arrivati allora sarà la nostra fine. Ora respiriamo quell'aria di soave leggerezza e soddisfazione che ci conduce a voler ripartire esattamente da quel punto di arrivo, perché quel punto di arrivo non sia la fine, bensì parte viva di quel moto perpetuo che ci rende oltre che
esseri viventi, artisti che non cercano una terra ferma sulla quale approdare. Il viaggio corsaro è qualche cosa di più di una metafora per il nostro spettacolo, è quella sottile, ma profonda linea di congiunzione che da sempre associa l'itineranza di una compagnia
di circo al viaggio in mare di un battello o una nave corsara.
Allora la nostra necessità, in questa creazione, è stata quella di raccontare l'impossibilità di arrivare, ed ogni volta al posto di approdare e scendere, si riparte ma si resta vivi...
...e il Naufragar m’é dolce in questo mar..

La compagnia
Circo Zoé è una compagnia italo-francese di Circo d’Autore nata dall’incontro di giovani artisti di circo provenienti da diversi universi artistici, e da due musicisti/compositori. Debutta nel 2012 al teatro Astra di Torino con la prima creazione “Zoé”.
Dopo una tournée internazionale, la compagnia crea « Naufragata » nel 2014, spettacolo attualmente in tournée

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Massimo Ranieri in "Sogno e son desto" al Politeama

    • 11 dicembre 2020
    • Teatro Politeama

I più visti

  • Appennino Festival 2020, chiusura a Ferriere

    • Gratis
    • 8 dicembre 2020
    • Chiesa di San Giovanni Battista
  • Paladino a Piacenza, la nuova installazione

    • Gratis
    • dal 10 ottobre al 28 dicembre 2020
    • Piazza Cavalli
  • Il Germoglio, inaugurato il Villaggio di Natale

    • Gratis
    • dal 7 novembre al 25 dicembre 2020
    • Il Germoglio Onlus
  • Castello di Gropparello, Cena con Delitto on line live per bambini

    • dal 21 novembre al 5 dicembre 2020
    • Castello di Gropparello
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento