Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Articolo Uno: «Il Pd attivi un nuovo spirito civico per la città»

Il rammarico dopo la conclusione di "Alternativa per Piacenza" «Dobbiamo offrire una soluzione alla sofferenza sociale ed economica, il centrodestra non ha progetti per il futuro»

Il coordinamento provinciale di “Articolo 1”, insieme alle iscritte e iscritti di Piacenza, ha esaminato la situazione venutasi a creare, in vista delle prossime elezioni amministrative. «Prendendo atto – informa una nota del partito diffusa da Nino Beretta del coordinamento provinciale - con grande rammarico, della conclusione della esperienza di Alternativa per Piacenza, auspica la ripresa, di una nuova iniziativa politica e programmatica, del centrosinistra. Nella consapevolezza che si tratti di affrontare una duplice sfida: da un lato, il confronto sfidante con un centrodestra che a nostro parere è mancato di capacità gestionale e ancor di più di progettualità per il futuro della città e del territorio».

«L’altra sfida, ben più impegnativa è quella di offrire alla nostra città soluzioni alla sofferenza sociale ed economica che affligge la nostra comunità con la prospettiva di lento declino e immobilismo. In questo senso, la partecipazione di Art.1, alla costruzione di una nuova coalizione di centrosinistra non può prescindere dalla ricerca del dialogo, ma allo stesso tempo è condizionata dalla qualità della proposta, che sia all’altezza della sfida più importante, che riguarda il futuro sociale ed economico di Piacenza». «Compito che spetta a tutti, ma in particolare al Partito Democratico che ha maggiore rappresentatività e responsabilità. Una proposta che sia in grado di attivare “un nuovo spirito civico” coinvolgente e partecipato, di confronto con i portatori di interessi (rappresentanti del mondo del lavoro, associazioni e realtà che lottano per i diritti civili), rispondendo alla necessità di rilancio economico e di lotta alle nuove e vecchie diseguaglianze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Articolo Uno: «Il Pd attivi un nuovo spirito civico per la città»
IlPiacenza è in caricamento