menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bando per la gestione del canile municipale, previsti 700mila euro per i prossimi tre anni

E’ in corso la procedura di affidamento del servizio di gestione del canile municipale di Piacenza di via Bubba, ora in mano al consorzio "Indaco"

Tempo di bandi per il Comune di Piacenza. E’ in corso la procedura di affidamento del servizio di gestione del canile municipale di Piacenza, situato in via Bubba. La struttura è gestita dal Consorzio Stabile Indaco di Vigonza (Padova), dopo che una procedura negoziata con l’ente comunale che prevede la scadenza dell’attività al 31 gennaio 2019. In questo caso il Comune per un anno di attività ha speso 227mila euro. In funzione della scadenza, ora è necessario procedere alla formalizzazione degli atti necessari all’affidamento del servizio per i prossimi tre anni. L’ente comunale pensa di partire da un importo di 705mila euro (Iva inclusa), fino al 31 gennaio 2022, di cui 300mila euro sono per i costi di manodopera. «Occorre procedere – motiva il Comune di Piacenza nella determina - affinché il servizio possa essere aggiudicato entro i termini sopra indicati, al fine di garantire continuità nel servizio e il benessere degli animali ospitati nella struttura. L'opportunità di estendere l'affidamento del servizio ad un periodo pluriennale consente al Comune di acquisire condizioni economiche migliori e consente una migliore programmazione dell'attività».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento