Aumento rette al conservatorio Nicolini, Castagnetti: "Perchè?"

L'assessore Castagnetti ha chiesto al direttore e al presidente del Nicolini il motivo per il quale le rette scolastiche dell'istituto siano aumentate

Una richiesta di chiarimento riguardante il recente aumento delle rette scolastiche: l’ha inviata nei giorni scorsi, al presidente e al direttore del Conservatorio Nicolini, l’assessore al Futuro Giovanni Castagnetti, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte degli studenti. Un intervento “doveroso”, sottolinea l’assessore, per comprendere le motivazioni alla base di tale incremento tariffario, “che soprattutto in un momento di generale crisi economica qual è il periodo attuale, rischia di gravare pesantemente sui bilanci di tante famiglie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggetto della nota spedita a Daniele Cassamagnaghi e Fabrizio Dorsi, anche la maggiorazione delle tariffe per gli studenti di provenienza extracomunitaria, “che a differenza di quanto avviene per tutti gli altri – rimarca Castagnetti – è indipendente dal curriculum scolastico”. A tale proposito, nel domandare “quali fondamenti normativi abbia questa scelta, che di primo acchito non può che apparire discriminatoria e iniqua”, l’assessore ribadisce come la presenza di studenti stranieri, che storicamente connota l’istituto, “costituisca un valore aggiunto, certo non un fenomeno rispetto al quale introdurre elementi di deterrenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento