I Democratici: lasciamo che il dibattito si sviluppi nei Circoli

Non sulla stampa, ma nei Circoli territoriali deve svilupparsi il dibattito politico in vista delle prossime consultazioni elettorali. Lo hanno dichiarato ieri il segretario Botti e 5 esponenti del Pd di Piacenza. La competizione è rivolta solo verso il centrodestra, hanno precisato

Il segretario Pd Botti
Una nota stampa di cui hanno chiesto la pubblicazione integrale, per chiarire la loro posizione a riguardo. Per i democratici di Piacenza, il dibattito politico non deve svilupparsi sulla stampa, bensì nei Circoli territoriali definite “sedi proprie”. E' chiaro – hanno precisato – che la vera competizione in vista delle Regionali è solo verso il centrodestra, il che sembra escludere ogni pericolo di frizioni intestine.

Ecco il testo completo del comunicato:

Siamo stati proposti dalla nostra Direzione prov.le nel percorso di selezione della candidature per la lista del PD alle regionali: in questa veste abbiamo oggi condiviso un comunicato per esprimere la nostra comune posizione circa il dibattito che si sviluppa sulla stampa locale.

Tutti noi intendiamo essere pienamente rispettosi del percorso che il nostro partito si è dato, affinchè la consultazione degli iscritti ed elettori nei circoli non sia solo un passaggio formale, ma un reale confronto politico per definire una lista fortemente rappresentativa e competitiva.
  Il dibattito deve svilupparsi nelle sedi proprie  

In questa fase la parola è ai Circoli e noi intendiamo lasciare che il dibattito si sviluppi nelle sedi proprie, così come peraltro richiesto dai Circoli stessi e da noi profondamente condiviso. In questo senso ci asterremo dal rilasciare ulteriori dichiarazioni e interviste, finchè i passaggi nei Circoli non saranno terminati la settimana prossima.

Tutti noi ci siamo messi a disposizione con le nostre competenze, esperienze e la nostra passione per dare un contributo al PD, alla riconferma di Vasco Errani e alla nostra Regione.

Una volta che il nostro partito avrà effettuato le proprie scelte a riguardo, i candidati si proporranno agli elettori con lealtà, spirito unitario e senso di appartenenza, pienamente consapevoli che la vera competizione sarà rivolta non all’interno del PD, ma verso i nostri avversari politici del centrodestra.


Nicoletta Barbieri
Paolo Botti
Giovanna Calciati
Patrizia Calza
Marcello Petrini
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento