menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«I vigili del fuoco sono eroi moderni ma sono troppo pochi»

Il consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri: «Il numero dei vigili del fuoco è ampiamente sottodimensionato rispetto alle necessità e per troppo tempo nessuno si è preoccupato di stabilizzare il personale precario, che, è bene ricordarlo, è indispensabile nei momenti di emergenza»

«Le recenti emergenze avvenute nel nostro paese, da Genova, con il crollo del ponte Morandi, alla Calabria, con la tragedia del Parco del Pollino, hanno rimesso sotto i riflettori le straordinarie capacità del nostro corpo dei vigili del fuoco e l’abnegazione con cui non si sono risparmiati nel salvare e nel portare soccorso alle persone direttamente coinvolte dagli eventi calamitosi, ma anche nella tutela del territorio e delle persone che lo abitano». Scrive in una nota il consigliere regionale Giancarlo Tagliaferri. 

«L’applauso affettuoso e riconoscente che ha salutato i vigili del fuoco presenti al funerale di molte delle vittime della tragedia genovese rappresenta, di fatto, il consenso generale che questo corpo raccoglie da parte di tutti gli italiani, che vedono operare questi eroi moderni in ogni situazione di emergenza, senza badare alla stanchezza e alla propria incolumità. Non possiamo tuttavia far finta di non vedere i gravi problemi che gravano su questo corpo».  «Il numero dei vigili del fuoco - continua - è ampiamente sottodimensionato rispetto alle necessità e per troppo tempo nessuno si è preoccupato di stabilizzare il personale precario, che, è bene ricordarlo, è indispensabile nei momenti di emergenza come quelli ricordati. L’auspicio, dunque, è che ci sia molta più attenzione rispetto a questi professionisti, la cui presenza e la cui opera sono imprescindibili in qualunque situazione di allarme e pericolo. Di certo, sarà un vantaggio per l’intera comunità nazionale qualunque iniziativa che punti a aumentare il personale operativo e a professionalizzarlo in modo adeguato, dotandolo anche dei mezzi necessari per ottimizzarne l’operatività»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento