Domenica, 14 Luglio 2024
Politica / Castel San Giovanni

«Le Comunità energetiche come nuovo modello di sviluppo»: se ne parla con il Pd in Valtidone

Appuntamento il 24 gennaio a Castelsangiovanni: incontro organizzato con i circoli del partito di Borgonovo e Sarmato. «La nostra città ha bisogno di essere ripensata con una visione virtuosa e lungimirante»

"Comunità energetiche: sfide e opportunità per un nuovo modello di sviluppo" è il tema della serata organizzata dai circoli Pd di Castelsangiovanni, Borgonovo e Sarmato, in programma martedì 24 gennaio alle 21, presso il Centro Culturale di Castello (Via Mazzini, 2). Interverranno Paola Gazzolo, già assessore Regionale e attuale presidente del consiglio comunale di Piacenza, Gianluigi Molinari, consigliere regionale del Partito Democratico e Luca Sabattini, consigliere regionale PD e membro della commissione ambiente, territorio e mobilità.

L'incontro di carattere informativo sulle principali caratteristiche di questa innovazione vuole essere anche un primo passo per comprendere quanto le Comunità Energetiche possono essere concretamente attuate nel territorio grazie anche al supporto e agli aiuti della Regione Emilia-Romagna. «A Castelsangiovanni - precisa il segretario Pd Massimiliano Gobbi - questo strumento, oltre a rappresentare opportunità di rigenerazione urbana e ambientale, può essere un sostegno di tipo sociale oggi più che mai indispensabile. La nostra città ha bisogno di essere ripensata con una visione virtuosa e lungimirante, quello del 24 Gennaio è solo un primo passo di un percorso che proponiamo: sensibilizzare e formare per conoscere gli strumenti attraverso i quali un'amministrazione comunale - così come la intendiamo - può concretamente e operativamente sostenere la nascita di queste comunità energetiche. Nei prossimi mesi vorremo sostenere lo studio di proposte concrete ed ottimizzate per il nostro territorio». «Le urgenze climatiche ed economiche, rendono non più rinviabile una progettualità strategica per la produzione e il consumo di energia» - sottolinea Gianni Mori, segretario Pd di Sarmato. Anche Riccardo Carella di Borgonovo sottolinea come «la necessità di indipendenza energetica, acuitasi negli ultimi mesi, può trovare nelle comunità energetiche una risposta efficace, come strumenti a beneficio dell'ambiente e agli equilibri finanziari di tante famiglie e imprese». L'invito è rivolto a tutta la cittadinanza, oltre che alle piccole-medie imprese, alle associazioni di categoria e agli amministratori pubblici locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Le Comunità energetiche come nuovo modello di sviluppo»: se ne parla con il Pd in Valtidone
IlPiacenza è in caricamento