menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sopralluogo

Il sopralluogo

Roncaglia e Borghetto, l'assessore Tassi: «Continua il piano di manutenzione delle strade cittadine»

Nei giorni scorsi l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi ha potuto verificare l’esecuzione dei lavori e ricevere richieste e segnalazioni per quanto riguarda i prossimi interventi da realizzare

Via Solenghi, Strada della Chiesa, Via Ghernardi, Strada Volpara: da i Dossi a Roncaglia prosegue il piano straordinario di manutenzione stradale che l’Amministrazione comunale ha programmato per l’anno 2019 e che vede l’intervento su più di 70 strade con opere di asfaltatura e sistemazione del manto stradale ammalorato o dei marciapiedi. Nei giorni scorsi l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi ha potuto verificare l’esecuzione dei lavori e ricevere richieste e segnalazioni per quanto riguarda i prossimi interventi da realizzare. “Gli interventi eseguiti e in fase di esecuzione rientrano nel piano opere pubbliche licenziato con il bilancio di previsione – spiega Tassi – mentre con la variazione di bilancio di fine giugno abbiamo inserito un’altra settantina di strade e marciapiedi, sulle quali si interverrà dal prossimo autunno, sia in città sia nelle frazioni, che stiamo visitando in questo periodo proprio per comprendere quali possano essere le più urgenti necessità a livello di lavori pubblici e manutenzione”. Durante il sopralluogo a Roncaglia e Borghetto, l’Assessore Tassi, accompagnato dai tecnici comunali, ha potuto registrare alcune richieste di interventi, anche per ciò che riguarda la viabilità e quindi la sicurezza ciclopedonale delle due frazioni che verranno condivise con gli assessorati di riferimento in modo da trovare le soluzioni più adeguate e maggiormente condivise dai cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento