rotate-mobile
Politica

Visita sottosegretario alla Difesa, De Micheli (Pd): "Dimostrazione della determinazione del governo"

"Dalla visita a Piacenza del sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano sono venute importanti novità rispetto alle prospettive di dismissione delle aree militari e l'assunzione di un impegno concreto per accelerare il confronto con l'amministrazione comunale»

"Dalla visita a Piacenza del sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano sono venute importanti novità rispetto alle prospettive di dismissione delle aree militari e l'assunzione di un impegno concreto per accelerare il confronto con l'amministrazione comunale. E' la dimostrazione della determinazione del governo Letta nell'affrontare uno dei temi cardine dello sviluppo, quello della piena valorizzazione dei beni militari non più strategici, attraverso il pieno coinvolgimento degli enti locali". 

E' il commento della vicepresidente vicario del gruppo Pd alla Camera Paola De Micheli, che questa mattina ha preso parte alla visita del sottosegretario. "Alfano è un politico competente e ha manifestato grande disponibilità, sono certa che l'amministrazione comunale saprà cogliere le opportunità e le soluzioni innovative da lui prospettate, per sbloccare la partita delle aree militari, a partire dall'ex Pertite. Inoltre durante la sua visita, il sottosegretario ha potuto verificare di persona l'importanza degli stabilimenti militari piacentini e la necessità di salvaguardare e rilanciare il loro patrimonio di esperienza e di lavoro".

Difesa, il sottosegretario Alfano a Piacenza ©ilPiacenza

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Visita sottosegretario alla Difesa, De Micheli (Pd): "Dimostrazione della determinazione del governo"

IlPiacenza è in caricamento