«Che tristezza il tricolore a brandelli su una sede comunale. Poca attenzione per il decoro e la Nazione»

Un lettore scrive alla redazione: «Piuttosto tiratele via quelle bandiere, ma lasciarle così è davvero triste, deprimente e irriverente verso la Nazione»

Le due bandiere esposte nella sede della polizia municipale alla Farnesiana

Pubblichiamo la lettera, giunta in redazione firmata, inviata da un lettore residente alla Farnesiana

Caro direttore,
che tristezza vedere la scarsa attenzione da parte delle nostre istituzioni locali non solo per lo spirito di appartenenza nazionale, ma anche per il decoro delle loro sedi. Queste foto sono state scattate alla Farnesiana, nella sede della polizia municipale, in via Rio Farnese. Vedere un tricolore ridotto in quel modo (e anche la bandiera dell'unione europea) non è una cosa da poco come qualcuno potrebbe pensare: significa non solo che nessuno gli dà peso (voglio sperare che, essendo cosi da tanto tempo, almeno se ne siano accorti ma vogliano fare finta di nulla) ma ancora più grave significa svilire un simbolo per il quale tanti hanno dato la vita. Piuttosto tiratele via quelle bandiere, ma lasciarle così è davvero triste, deprimente e irriverente verso la Nazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento