Accordo Nordmeccanica–Liu Jo, nasce una nuova realtà sportiva a Modena

E' stato siglato oggi,presso la sede di Nordmeccanica spa a Piacenza, l'accordo fra la famiglia Cerciello e i fratelli Marchi, proprietari del marchio di abbigliamento Liu Jo, per la creazione di una nuova realtà sportiva a Modena

E’ stato siglato oggi, giovedì 19 maggio 2016, presso la sede di Nordmeccanica spa a Piacenza, l’accordo fra la famiglia Cerciello e i fratelli Marchi, proprietari del marchio di abbigliamento Liu Jo, per la creazione di una nuova realtà sportiva che disputerà il prossimo campionato di serie A1 e la Champions League al PalaPanini di Modena. Il marchio Liu Jo sarà il title sponsor della nuova squadra che si chiamerà Liu Jo Nordmeccanica Modena. La famiglia Cerciello ringrazia i fratelli Marchi per la fiducia ed esprime soddisfazione per questa nuova collaborazione con il loro gruppo imprenditoriale. L’augurio di entrambe le società è quello di continuare ad ottenere grandi risultati nel panorama pallavolistico italiano ed europeo. “Siamo entusiasti per l’inizio di questo grande percorso insieme” afferma il presidente di Nordmeccanica Antonio Cerciello.

IL COMMENTO DELLA PROVINCIA DI PIACENZA

Una grave perdita per la comunità sportiva piacentina e per tutto il movimento del volley locale". E’ amaro il commento di Stefano Perrucci, consigliere provinciale con delega allo sport, alla notizia dell’avvenuto accordo per la fusione societaria tra la Nordmeccanica Volley Piacenza e la Liu Jo Modena, con il nuovo team, sempre guidato dalla famiglia Cerciello, destinato a giocare le gare interne al PalaPanini di Modena.  "Parliamo - afferma - di un’eccellenza sportiva nazionale (due Scudetti vinti, due Super-coppe e due coppe Italia e quest'anno vicecampione italiana, finalista in Coppa Italia e tra le 6 squadre piu forti d'Europa), che tante soddisfazioni ha regalato agli sportivi piacentini insieme alla visibilità nazionale e internazionale per l’intero territorio". "Da parte mia, come penso di tutti gli sportivi piacentini, va un ringraziamento sentito alla famiglia del presidente Antonio Cerciello per le vittorie e le emozioni regalate in questi anni a Piacenza, insieme ai migliori auguri per il futuro sportivo della società che certamente continuerò a seguire".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento