Copra Morpho, è vittoria su Resinex Iseo, ma si guarda subito a Rovereto

Prima giornata di ritorno positiva per il Copra Morpho Piacenza: vinta la gara in trasferta su Resinex Iseo per 91 punti sui 78 dei padroni di casa. Buono l'esordio in biancorosso per Marco Sambugaro. “Trasferta insidiosa” aveva anticipato coach Piazza prima del match

Una trasferta che coach Paolo Piazza non aveva esitato a definire insidiosa prima di partire e che, invece, per il Copra Morpho Piacenza, si è conclusa con una vittoria. Staccati i padroni di casa di Resinex Iseo di ben 13 punti e buon esordio per il neo biancorosso Marco Sambugaro.
  Loro sono partiti forte, ma noi siamo stati bravi a non perdere la testa  

Ma anche a fine gara e con la vittoria in tasca, coach Paolo Piazza non ha sminuito il match: “ Una partita molto difficile, come era stato preventivato. Iseo è una squadra che, specie in casa, è davvero pericolosa, mette parecchia intensità. Loro, infatti, sono partiti forte, in vantaggio 11-2, noi però, siamo stati bravi a non perdere la testa, riuscendo a esprimere il nostro gioco. Ciò ci ha permesso di chiudere avanti di 5 il secondo quarto e, dopo, di raggiungere il +15 nel 3° quarto con un significativo break. Abbiamo subito poi un contro-break di 10-0 che tuttavia non ha fatto sì che le redini della partita ci sfuggissero dalle mani. Due punti importanti in vista di sabato prossimo, ora dobbiamo solo recuperare le forze per essere pronti per il match contro la Manica Rovereto”.

Ed è infatti l'incontro con Rovereto, che si profila all'orizzonte, ad impegnare squadra e coach. Non solo perchè è la prossima partita di campionato, dopodomani, ma soprattutto perchè – in ottobre – fu proprio la Manica Rovereto a spezzare il record di imbattibilità del Copra Piacenza. Chi la spunterà questa volta?

RESINEX ISEO - COPRA MORPHO 78-91 (27-24, 43-48, 60-67)

ISEO: Mascolo 11, Furlanis 8, Scanzi 23, Pignatti 8, Requena 12, Caramatti, Acquaviva 6, Messina 10, Prestini ne, Zanini ne. All. Agazzi.

COPRA MORPHO: Coccoli 8, Sacco 10, Sambugaro 18, Boni 27, Antozzi, Angiolini 16, Trapella 2, Mambretti 3, Degli Agosti 7, Delle Donne ne. All. Piazza.

ARBITRI: Alessandro Lucifora, Sebastiano Carraro
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento