Eccellenza, la Vigor Carpaneto debutta in Coppa Italia a Salsomaggiore

Mercoledì alle 20,30 primo impegno ufficiale per la squadra di Lucci, inserita nel girone A insieme ai termali e al Pallavicino

Scocca l'ora del primo impegno ufficiale per la Vigor Carpaneto 1922, formazione piacentina che parteciperà al campionato di Eccellenza. Terminato il calendario delle amichevoli pre-campionato, la squadra del presidente Giuseppe Rossetti è pronta per il debutto in Coppa Italia, previsto mercoledì alle 20,30 a Salsomaggiore Terme (Parma). Il match rappresenta il secondo incontro del girone a tre che comprende anche il Pallavicino, con il derby parmense andato in scena domenica scorsa e terminato in parità (1-1). Domenica il cerchio si chiuderà a Carpaneto con la sfida tra la Vigor e il Pallavicino.
I biancazzurri allenati da Mino Lucci sono reduci dal test casalingo di domenica scorsa contro il Piacenza Calcio, terminato 2-0 a favore dei biancorossi di serie D. Per il Carpaneto, comunque, un'amichevole positiva, con una buona impressione soprattutto nel primo tempo.
"Abbiamo fatto vedere - spiega mister Lucci - alcuni miglioramenti sotto tutti gli aspetti, sia fisicamente sia tecnicamente, contro una squadra forte. Nel primo tempo siamo stati brillanti, abbiamo fatto la nostra partita, cercando di far gol e senza pensare solo a difendersi".
Ora la Coppa Italia. "Abbiamo già dimostrato lo scorso anno in Promozione (dove la Vigor perse la finale ai calci di rigore, ndc) quanto teniamo a questa manifestazione, che inoltre ci permette di crescere e di confrontarci con una squadra di pari categoria. Servirà la massima concentrazione". Assente sicuro l'attaccante esterno Giacomo Perazzi, è in forte dubbio il difensore centrale Gian Luca Alberici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • «Disobbedire e aprire i locali? Non ha senso. La vera protesta sarebbe chiuderli: stop a delivery e asporto»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento