Sport

La Fipsas acquisisce il lago Verde: «Sarà la pesca di qualità dei piacentini»

Il lago Verde di Mortizza va in gestione alla Federazione italiana di pesca sportiva. L'inaugurazione stamattina, con il sindaco Reggi: «Era una promessa della campagna elettorale: un posto vicino alla città dove fare pesca sportiva a prezzi calmierati». Carvani (Fipsas): «Vista la trasparenza, c'è anche l'idea di fare una palestra per sub»

reggi_8Lago Verde di nome e di fatto. Se ne sono stupiti anche i sub piacentini, per una volta in immersione non in lontane località di mare, ma a Mortizza, a pochi chilometri da Piacenza. «Ha una visibilità eccezionale, di 3 metri», dice Luigi Carvani, responsabile attività subacquee della Fipsas (Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee). L'ideale, oltre alla pesca, «anche per una palestra per sub».

Questo, per ora, tuttavia, è solo un progetto. I fatti, invece, parlano di un lago da tempo a gestione privata, che è stato acquisito in gestione per due anni dalla Fipsas: ovvero sapienti - e professionali - mani per il suo rilancio. Lo specchio d'acqua è un ex cava costruita 60 anni fa, e ha una profondità media di 8 metri.
  Reggi: «Un luogo bello, dove ammirare la natura, di pesca sportiva di qualità a pochi minuti dalla città»  

Commenta il sindaco Roberto Reggi (in foto secondo da sinistra): «Sono rimasto colpito dalla bellezza del luogo: l'obiettivo è stato quello di poter permettere la pesca sportiva a prezzi calmierati - dice -. Non solo quindi "mordi e fuggi": un vero e proprio punto d'aggregazione a pochi passi dalla città, dove avvicinare i giovani alla pesca e portare i valori del rispetto ambientale».

Non solo. La Fipsas ha avviato un dialogo continuo con il personale del dipartimento di Scienze ambientali dell'Università di Parma: i valori di ossigeno disciolto - anche a elevate profondità - sono in netto miglioramento e la torbidità è contenuta. «Verranno proposte - conferma il presidente della sezione piacentina della Fipsas Claudio Ghelfi - attività agonistiche, oltre a gare speciali per persone diversamente abili. Il nostro intento è quello di avvicinare i ragazzi, anche con lezioni di pesca sportiva per le scolaresche».

lago_3
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fipsas acquisisce il lago Verde: «Sarà la pesca di qualità dei piacentini»

IlPiacenza è in caricamento