Serie A1, il Copra non esce dal tunnel: Trento passeggia 3 set a 0

Terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Lorenzetti. Trento di un'"altra categoria", nonostante l'impegno dei biancorossi. 3-0 senza storia. Ultimo posto in classifica

L'Itas Diatec Trentino si aggiudica l’anticipo della 10a giornata di andata battendo la Copra Morpho Piacenza per 3 a 0 davanti a 3.000 spettatori. Prima del fischio d’inizio sono stati consegnati da Massimo Righi, amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A, due premi riferiti alla Stagione 2009/10: il primo è andato a Osmany Juantorena come “Miglior Servizio”e il secondo alla Trentino Volley come “Pubblico più corretto del Campionato di Serie A1”.

JUANTORENA DEVASTANTE - Il primo set la Copra Morpho Piacenza prova a mettere in campo la voglia di riscattare un inizio di stagione difficile conducendo fino al secondo time out tecnico. Trento però è sempre in agguato e sorpassa gli ospiti con un mani out di Stokr (19-18). L’ingresso di capitan Matej Kaziyski, accolto dall’ovazione del PalaTrento, è di quelli da incorniciare: sfruttando l’ottimo turno al servizio di Osmany Juantorena mette a segno tre punti consecutivi, due in attacco ed un muro, portando l’Itas Diatec al successo nel primo parziale (25-21).

RAPHAEL IN CATTEDRA - Nel secondo set i padroni di casa prendono subito in mano il parziale grazie alla regia precisa di Raphael. Sono due errori di Popp a chiudere il secondo set a favore di Trento (25-19). Dopo un iniziale equilibrio, è ancora la formazione trentina a condurre le danze nel terzo set guidata dagli attacchi di Jan Stokr.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BUIO PESTO - Piacenza prova a rimanere aggrappata al match raggiungendo la parità a quota 19 con due punti consecutivi di Javier Gonzalez e l’ace di Hristo Zlatanov. Sul finale è però l’Itas Diatec Trentino ad avere la meglio con Emanuele Birarelli che chiude l’anticipo della decima giornata di Serie A1 (25-23). MVP Raphael (legavolley.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento