rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sport

Un minuto di raccoglimento su tutti i campi da gioco per le vittime della tragedia di Parigi

«E' un gesto simbolico che contiene un grande messaggio di vicinanza, di solidarietà e di fratellanza» sottolinea il Delegato Provinciale CONI, Robert Gionelli

Alla luce dei gravissimi accadimenti occorsi ieri sera a Parigi, il Presidente Nazionale del CONI, Giovanni Malagò, ha telefonato questa mattina al Presidente del Comitato Olimpico Francese, Dennis Masseglia, per manifestare la vicinanza e la solidarietà dell’intero mondo sportivo italiano alla Francia e alle sue istituzioni olimpiche in questo particolare momento di dolore. Il Presidente Malagò ha invitato tutte le Federazioni Sportive Nazionale, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva ad osservare un minuto di raccoglimento in tutte le manifestazioni sportive che si svolgono in Italia nel fine settimana per commemorare le vittime degli attentati di Parigi. “E’ un gesto simbolico che contiene un grande messaggio di vicinanza, di solidarietà e di fratellanza - sottolinea il Delegato Provinciale CONI, Robert Gionelli - non solo al mondo sportivo ma anche a tutto il popolo francese. Lo sport, del resto, rappresenta da sempre un elemento di unione e di vicinanza dei popoli, ed il pensiero di tutti i nostri atleti, dei tecnici e dei dirigenti sportivi in questo momento va alle vittime e alle persone che stanno vivendo questa drammatica tragedia”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un minuto di raccoglimento su tutti i campi da gioco per le vittime della tragedia di Parigi

IlPiacenza è in caricamento