menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley B maschile girone A, un talento piemontese per la Canottieri Ongina: Andrea Nasari

Schiacciatore classe 1996, aggiungerà potenza all’attacco giallonero. “Per me sarà un’occasione di alto livello e di crescita”. E’ il secondo arrivo del mercato monticellese dopo il libero Gianluca Bisci

Secondo colpo di mercato per la Canottieri Ongina, formazione piacentina che parteciperà al nuovo campionato di B maschile dopo il biennio in B1. All’arrivo del libero pugliese Gianluca Bisci, infatti, si aggiunge quello del giovane schiacciatore Andrea Nasari, classe 1996. Originario di Chieri (Torino), il talentuoso martello (alto 1 metro e 92 centimetri) andrà ad aggiungere potenza al reparto di posto quattro che contempla i confermati Sandro Caci e Andrea Binaghi.

Dopo essersi avvicinato al volley all’età di 14 a Chieri, successivamente è approdato a Fossano in B1, allenato da Liano Petrelli, prima di vestire le maglie del Parella Torino (due stagioni fa) e dividere la scorsa annata tra le esperienze di Sant’Anna (prima metà) e Sant’Antioco (seconda parte), entrambe in B1.

All’andata, Nasari ha sfidato la Canottieri Ongina, ricavandone un’impressione positiva: “mi è sembrato un ambiente molto unito, una sorta di grande famiglia. Approdare alla Canottieri Ongina è per me un’occasione di alto livello e di crescita, oltre a essere vicino a casa. Posso migliorare con i compagni, avendo vicino atleti importanti e con tanta esperienza, come del resto anche coach Botti”.

Studente universitario di Scienze motorie all’Università di Asti, Andrea Nasari giocherà in posto quattro, ruolo che sente suo, mentre a Fossano in prima squadra aveva giocato da opposto. Infine, un parere sulla nuova B unica. “Sarà una sorpresa, ci si può aspettare squadre quasi da A2 e altre che fino all’anno scorso avrebbero lottato per la salvezza in B2. Non sai bene chi hai di fronte e le proprie certezze possono svolgere un ruolo importante”.

IL PUNTO SUL MERCATO –  L’arrivo di Andrea Nasari è l’ottava operazione della Canottieri Ongina, rappresentando il secondo arrivo dopo quello del libero Gianluca Bisci. Sei, invece, sono le conferme già ufficializzate: i palleggiatori Riccardo Giumelli ed Emilio Pazzoni, gli schiacciatori Andrea Binaghi e Sandro Caci e i centrali Giuseppe De Biasi e Paolo Bonola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento