Volley femminile: Milano-Piacenza 1-3

Una battaglia punto a punto quella disputata sabato al Palalido di Milano. Centoventi minuti di rincorse e colpi di scena. Ha dato spettacolo l'incontro di campionato fra l'Original Marines Milano e il Rebecchi Lupa Piacenza. E sono state le nostre ragazze a portare a casa la vittoria

Carlo Pagani
Senza tregua. Così si è disputata la partita fra l'Original Marines Milano e le ragazze del Rebecchi Lupa. Due ore di rincorse che alla fine hanno portato la vittoria dritta nelle tasche delle piacentine. Un set a tre per le padrone di casa, alla fine, anche se il risultato altisonante maschera fin troppo bene l'asprezza del combattimento. Punto a punto, per centoventi minuti.

Le due squadre hanno continuato a superarsi per tutta la serata, dando spesso vita a imprevedibili cambi di fronte e tenendo il pubblico sempre con il fiato sospeso. Avanti Piacenza poi grande rimonta di Milano, al Palalido. Il vantaggio di 2 set a 0 guadagnato dal Rebecchi si accorcia e diventa 1-2. Ma lì è rimasto: le ragazze di Baraldi, ricucendo piano piano il distacco e stringendo i denti su ogni pallone, sono riuscite a portarsi dalla loro anche il quarto set e a chiudere per 3 a 1.
  E' stata la partita più combattuta che abbiamo giocato quest'anno  

E subito dopo il match, il coach piacentino ha dichiarato: “Milano ha posto molta attenzione nel bloccare i nostri centrali, e ci ha fatto soffrire un po' in ricezione. La nostra battuta è andata molto bene, tranne che in alcuni momenti”. Poi, si lancia a caldo nei complimenti: “voglio soprattutto elogiare la grinta e il grande carattere di questo Rebecchi Lupa, che non si è mai disunito e ha voluto a tutti i costi questa vittoria”.

IL TABELLINO

Europea92 Original Marines Milano - RebecchiLupa Piacenza 1-3 (23-25, 27-29, 25-21, 20-25)
Europea92 Original Marines Milano: Nikolle 13, Marinkovic 8, Molinengo (L), Padua, Beccaria 22, Marc 13, Corna, Crozzolin 12, Battistini 4, Ronchetti. Non entrate Volaj. All. Napolitano.

RebecchiLupa Piacenza: Koleva 15, Rania, Sestini 1, Dall'Ora 6, Giogoli 2, Borrelli 18, Nicolini 10, Martini, Beier 21, Croce (L). Non entrate Mazzocchi, Cimoli. All. Baraldi.

Arbitri:Massimiliano Bartoloni e da Bruno Frapiccini.
Note: Durata set: 31', 36', 27', 28' (Totale 2h02'). Battute vincenti Milano 5, Piacenza 4; errate 11-10. Muri punto 10-18. Ricezione: Milano 56% (33% perf.), Piacenza 68% (45% perf.). Positività attacco 34%-31%.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento