Volley

Fumara MioVolley, la retrocessione non ha cancellato i bei momenti stagionali

La formazione piacentina è riuscita soltanto a sfiorare i play-out, ottenendo comunque alcune vittorie di prestigio

Bastava un solo punto e qualche speranza si sarebbe riaccesa. Il Fumara MioVolley si è dovuto rassegnare quest’anno alla retrocessione in B2, anche se i grandi sforzi compiuti nel girone di ritorno avrebbero meritato almeno la disputa dei play-out. La formazione piacentina si è infatti classificata al quartultimo posto del girone D, con 26 punti all’attivo, a tre lunghezze dalla quintultima, Garlasco. Se la distanza fosse stata di due punti, allora Fumara avrebbe avuto la possibilità di giocarsi la permanenza nella categoria contro le avversarie lombarde.

Purtroppo non è andata in questo modo e la retrocessione è stata diretta, nonostante qualche rimpianto per le belle prestazioni stagionali che hanno dimostrato come la squadra di coach Codeluppi avesse tutte le carte in regola per giocare ancora in B1. L’inizio di campionato è stato a dir poco complicato. Le piacentine se la sono vista subito con l’Emilbronzo 2000 Montale che ha chiuso la stagione al primo posto e che è appena stata promossa in A2. Il secondo turno è stato invece caratterizzato dalla sfida interna contro l’Esperia Cremona, giunta seconda nel girone D e anch’essa qualificatasi ai play-off, ma battuta proprio dal Fumara con un secco 3-1.

Tra gli altri momenti esaltanti, poi, si possono ricordare il tie-break strappato alla terza forza del campionato, la Bleuline Forlì, per altro in trasferta, senza dimenticare l’atto conclusivo della stagione. Il MioVolley ha dominato il derby piacentino contro la Conad Alsenese, un successo che però non è bastato a garantire l’approdo ai play-out. La stagione 2021-2022 fa già parte del passato, bisognerà concentrarsi sulla nuova esperienza da affrontare nei prossimi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fumara MioVolley, la retrocessione non ha cancellato i bei momenti stagionali
IlPiacenza è in caricamento