rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Attualità

A Gragnano si accende il Natale

In tanti in attesa dell’accensione dell’albero posto accanto alla Chiesa di San Michele Arcangelo e delle luminarie posizionate su via Roma

E' con grande partecipazione di pubblico che si è “acceso” il Natale Gragnanese 2021.Dopo una lunga camminata nelle vie del Paese, quasi a volerlo abbracciare tutto, guidati da un celeste trampoliere, grandi e bambini hanno gustato vin brulè e cioccolata preparati da i volontari della Pro Loco, in attesa dell’accensione dell’albero posto accanto alla Chiesa di San Michele Arcangelo e delle luminarie posizionate su via Roma, il tutto messo a disposizione rispettivamente dall’amministrazione comunale e dal comitato commercianti.

I canti del coro guidato dall’assessore Alessandra Tirelli e lo spettacolo Flambetta Foco Loco con i virtuosismi del re dei ghiacci hanno completato, tra lo stupore ammirato dei bambini, la bella giornata che ha dato inizio al periodo natalizio all’insegna della solidarietà. Le offerte raccolte dalla Pro loco sono infatti state consegnate al rappresentante della “Lega Italiana Fibrosi Cistica”.

Il conto alla rovescia per l’accensione è stato preceduto dai saluti e dagli auguri del presidente Pro Loco Giuseppe Ghezzi, del presidente di MCL Provinciale Umberto Morelli, di Monica Sbaraglia - presidente del Comitato Commercianti, del sindaco Junior Cigalini e del sindaco Patrizia Calza. Quest’ultima ha ringraziato la Pro loco e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione segno di speranza per un ritorno alla normalità. Pur ricordando quello che è il vero significato del Natale, il sindaco ha invitato a sostenere il commercio locale e così ad acquistare, per quanto possibile, nei negozi di vicinato così importanti per mantenere vivi e vitali i nostri paesi. Non poteva mancare l’invito a non dimenticare le famiglie in difficoltà anche a causa delle conseguenze sul piano economico della pandemia. A questo proposito si ricorda che durante tutto il periodo natalizio saranno attive due diverse iniziative.

La prima, che coinvolgerà i commercianti, è il Concorso “La vetrina più bella” che vuole essere un gioco per ringraziare gli esercenti dei vari negozi che, grazie alla loro creatività e alle loro belle vetrine, contribuiscono a creare il piacevole clima natalizio, fatto di luci, colori e spazi accoglienti.

L’altra iniziativa, proposta dal Comune e che sta registrando un grandissimo successo è quella delle “Scatole di Natale” confezionate da bambini e adulti e destinate alle famiglie in difficoltà. Si ricorda infine che, dopo la pausa determinata dalla pandemia, si svolgerà ancora la visita notturna ai lavoratori impegnati durante la Notte di Natale da parte di MCL.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gragnano si accende il Natale

IlPiacenza è in caricamento