Attualità

A Piacenza torna "Smart Future Academy": gli studenti a confronto con i big del territorio

Filippo Cella, Anna Kauber, Francesca Mantelli, Giovanni Pomella, Cristina Repetti, Luca Sfulcini, Manuela Zilli, Vito Franchini, Guido Caselli, Ines Seletti e Maurizio Bocedi si confrontano con gli studenti delle scuole di Parma e Piacenza

Cosa faccio da grande? Quali sono le competenze del futuro più richieste? Val la pena seguire i miei sogni? Ho un’idea imprenditoriale, cosa faccio? Queste sono solo alcune delle domande che troveranno risposta venerdì 28 gennaio durante l’evento di orientamento firmato Smart Future Academy, che ormai da 6 anni si occupa di supportare i giovani, in procinto di scegliere il proprio percorso, nelle loro scelte future.

«Parma e Piacenza sono due città straordinarie - afferma Lilli Franceschetti, Presidente di Smart Future Academy - la partecipazione attiva delle Camere di Commercio di Parma e di Piacenza, ci permette di raggiungere le vere “eccellenze” del territorio e proporre agli studenti delle testimonianze di storie di successo prima personali e poi professionali per soddisfare il comune obiettivo di investire energie e risorse per i giovani: il miglior investimento per il futuro del nostro Paese».

Smart Future Academy è l’innovativo progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori che ha come obiettivo aiutarli comprendere cosa vorrebbero fare da “grandi” attraverso il contatto con straordinari personaggi dell’imprenditoria, della cultura, della scienza e dell’arte. Gli speaker porteranno sul palco virtuale la loro storia, i loro errori e i loro consigli, mostrando ai ragazzi come sia possibile raggiungere il successo. L'obiettivo è quello di contrastare la sensazione di inadeguatezza vissuta da molti giovani, dimostrando che è possibile realizzare i propri sogni, sempre con la giusta dose di formazione, aggiornamento, disciplina e costanza. Smart Future Academy è un progetto aperto a tutti gli studenti delle scuole superiori e completamente gratuito, sia per le scuole che per le famiglie e valido ai fini PCTO.

«Per il secondo anno consecutivo la Camera di Parma ha deciso di aderire a Smart Future Academy promuovendo la più ampia partecipazione delle scuole del territorio - sottolinea Andrea Zanlari, commissario straordinario dell'Ente - Siamo convinti che sia di grande stimolo offrire alle ragazze e ai ragazzi che si stanno impegnando negli studi la possibilità di ascoltare le testimonianze di persone che, con impegno, dedizione e costanza, hanno raggiunto brillanti risultati personali e professionali e, magari, hanno saputo anche risollevarsi da insuccessi e disavventure. Gli esempi positivi possono illuminare una strada e aiutare a percorrerla».

«Queste azioni di orientamento hanno dimostrato una piena efficacia in termini di motivazione, di stimoli e di energia trasferiti agli studenti - afferma il Presidente della Camera di Commercio di Piacenza, Filippo Cella - Il confronto diretto con i testimonial individuati, favorisce l'approfondimento di aspetti essenziali inseriti nel percorso di orientamento, consentendo nello stesso tempo di addentrarsi in zone ancora non del tutto esplorate dagli studenti. A dimostrazione che la collaborazione tra realtà diverse, consente di delineare la via da seguire, grazie a quegli stimoli nuovi  che un format di successo quale quello di Smart Future Academy sicuramente è in grado di trasmettere».

Le iscrizioni sono aperte a tutti agli  studenti degli ultimi tre anni delle superiori (l’iscrizione si effettua online sul sito di Smart Future Academy (www.smartfutureacademy.it) e le ore sono riconosciute all’interno dei programmi PCTO.

Smart Future Academy Online è realizzato in collaborazione e con il cofinanziamento Camera di Commercio di Parma e della Camera di Commercio di Piacenza, in attuazione del protocollo d’intesa sottoscritto con Unioncamere, in coordinamento con l’ufficio scolastico regionale e territoriale, con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, del Comune di Parma, del Comune di Piacenza, di Confindustria Piacenza e dell’Ufficio Scolastico territoriale di Parma e Piacenza. Con la collaborazione del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Coldiretti, CNA, Confcommercio, Federalimentare, Utilitalia, EIEF e The Pepegas Team, Camify, Tembo per la regia tecnica e con il sostegno del Consorzio per la Tutela del Grana Padano e illimity Bank.

APPUNTAMENTO

Smart Future Academy 2022 online

28 GENNAIO 2022 dalle 8:30 alle 12:30

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Piacenza torna "Smart Future Academy": gli studenti a confronto con i big del territorio
IlPiacenza è in caricamento