Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Castel San Giovanni

Castello, sottopassi e pista ciclabile per dare sicurezza a pedoni e ciclisti che lavorano al polo

I sottopassi aiuteranno pedoni e ciclisti a raggiungere il polo logistico di Castelsangiovanni in sicurezza. Rimane fuori lo stabilimento di Amazon, Bursi: «Chiediamo un’opera compensativa al concessionario dell’A1»

L’Amministrazione di Castelsangiovanni del sindaco Lucia Fontana ha già predisposto una soluzione per venire incontro alle richieste di sicurezza per quanto concerne i collegamenti tra il capoluogo e il suo polo logistico e industriale. Nei giorni scorsi purtroppo si è verificata una tragedia: la lavoratrice Romina Silvana Tagni, mentre percorreva in bicicletta Strada Dogana, che conduce al polo, è stata investita da Sergio Bursi-7un tir, perdendo la vita. Sono tanti i lavoratori che raggiungono in bicicletta ogni mattina e pomeriggio il polo di Castello dalle zone limitrofe per recarsi a lavoro.

«Il centro abitato di Castelsangiovanni – ha ricordato il consigliere provinciale con delega ai lavori pubblici Sergio Bursi, che è anche amministratore dello stesso comune - e il polo logistico verranno collegate da un percorso per l’utenza debole». Bursi ha ricordato in una conferenza stampa che, per volontà del Comune e impegno di Rfi, due sottopassi permetteranno di arrivare al polo, «senza passare dalla strada», collegandosi a una pista ciclabile che verrà realizzata. Rimane sul tavolo un altro tema per il futuro. «Il problema più importante – rileva Bursi - rimane quello del collegamento con lo stabilimento di Amazon, perché l’autostrada non consente di allargare gli spazi e consentire un percorso privilegiato per pedoni e biciclette». Tuttavia il Comune di Castelsangiovanni, che si occuperà dei due sottopassi per il polo, è al lavoro per portare sul tavolo del rinnovo della concessione dell’autostrada Piacenza-Torino l’ammodernamento del cavalcavia esistente, in previsione di un collegamento ciclabile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello, sottopassi e pista ciclabile per dare sicurezza a pedoni e ciclisti che lavorano al polo

IlPiacenza è in caricamento