Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Vigolzone

Centri estivi, il Comune di Vigolzone conferma il suo contributo

Per i bambini compresi tra i 3 e i 13 anni il Comune copre una parte della retta per i centri estivi

Le famiglie residenti a Vigolzone (anche nuclei mono-genitoriali ed affidatarie) con bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 ed i 13 anni (fatta salva la facoltà di accogliere i bambini che si apprestano all’ingresso nella scuola dell’infanzia) potranno far richiesta di accesso ad un contributo comunale per la partecipazione al costo di iscrizione e frequenza al centro estivo del/i proprio/i figlio/i per l’estate 2021. Questo grazie a uno stanziamento da 15mila euro del Comune. Anche quest’anno l’ente – l’assessorato ai servizi sociali e alla formazione è guidato da Lucia Serena - verserà direttamente al gestore il contributo per i bambini: si tratta di 40 euro settimanali per il tempo e 25 euro per il part time. Ulteriori ed eventuali informazioni potranno essere richieste al servizio sociale del Comune, telefonando al numero 0523-872700.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi, il Comune di Vigolzone conferma il suo contributo

IlPiacenza è in caricamento