Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non vedente raccoglie i bisogni del cane, «Filippo esempio di senso civico»

Il sindaco Patrizia Barbieri e l'assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati hanno incontrato Filippo Siciliano, il giovane cittadino non vedente cui l'Amministrazione comunale ha voluto dedicare un riconoscimento

Il sindaco Patrizia Barbieri e l'assessore ai Servizi Sociali Federica Sgorbati hanno incontrato Filippo Siciliano, il giovane cittadino non vedente cui l'Amministrazione comunale ha voluto dedicare un riconoscimento per l'esemplare senso civico.

Siciliano, 31 anni, originario di Agrigento e centralinista al provveditorato, ha perso completamente la vista a 17 anni e ad accompagnarlo per le strade di Piacenza, dove vive e lavora da sei anni, ci pensa Brigida, un labrador di nove anni. Cos’ha colpito l’Amministrazione e tanti piacentini? Il suo senso civico: pur essendo non vedente raccoglie in strada i bisogni del suo cane. Barbieri e Sgorbati lo hanno voluto premiare con una targa. Non è mancato un pensiero speciale per Brigida, che accompagna Filippo ovunque: un pacco di crocchette decorate dallo stemma del Comune di Piacenza. 

Presenti, nell'occasione, anche il consigliere comunale Francesco Rabboni e Gregorio Contini, presidente provinciale dell'Unione italiana Ciechi e Ipovedenti, che ha voluto consegnare al sindaco Patrizia Barbieri la medaglia celebrativa del centenario dell'associazione. 

Si parla di

Video popolari

Non vedente raccoglie i bisogni del cane, «Filippo esempio di senso civico»

IlPiacenza è in caricamento