Da Piacenza all'Adriatico per rievocare la via Emilia: pronta a partire la carovana dei veicoli storici

Lunga e diritta è l’evento organizzato dal Circolo Italiano Camion Storici che si svolgerà in occasione dell’anniversario della Liberazione. Obiettivo della manifestazione è la rievocazione del trasporto di merci e passeggeri sulla strada romana

Foto di repertorio

E’ iniziato il conto alla rovescia verso la nuova edizione di ASI Transport Show, che quest’anno torna con Lunga e diritta, l’evento organizzato dal Circolo Italiano Camion Storici che si svolgerà dal 25 al 27 Aprile, in occasione dell’anniversario della Liberazione. Obiettivo della manifestazione è la rievocazione del trasporto di merci e passeggeri sulla strada romana che collega l’Adriatico alla Pianura Padana occidentale: la via Emilia. Questa, infatti, farà da palcoscenico ad una cinquantina di mezzi storici che il 26 Aprile si dirigerà fino a Bologna dove rimarrà in mostra statica presso il Museo Memoriale della Libertà (BO) per tutta la giornata di sabato 27. Le principali località emiliane e romagnole saranno toccate dalla carovana dei mezzi. Di questi, una trentina partirà da Piacenza, toccando le città di Fiorenzuola, Fidenza, Parma, Reggio Emilia e Modena; i rimanenti, invece, partiranno dal lungomare di Rimini attraversando le città di Cesena, Forlimpopoli, Forlì, Faenza e Imola.

I veicoli che parteciperanno sono datati dagli anni ’50 agli anni ’70 e provengono da diverse regioni d’Italia. Ad essere coinvolti nella manifestazione, oltre agli appassionati di motorismo storico e alle comunità locali, anche importanti realtà emiliane-romagnole tra cui l’IVECO – Centro OK TRUCKS di Le Mose - PC (presso il quale i mezzi saranno ospitati e accolti dalle autorità locali), il Museo Nazionale del Motociclo di Rimini e il Museo Memoriale della Libertà di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tradizione, cultura, territorio e passione saranno dunque i motori trainanti di Lunga e diritta, la manifestazione con cui il Cics si propone, da un lato di unire e mettere in movimento i mezzi storici, dall’altro di far visitare e conoscere territori di grande tradizione per il mondo dei trasporti e di grande valenza storico, turistica e culturale.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento