Euro 3, Euro 2 ed Euro 0: anche la Polizia Locale e il Comune alle prese con mezzi "inquinanti"

Il parco mezzi comunale e della Polizia locale: a noleggio i veicoli nuovi Euro 6, di proprietà quelli più vecchi e inquinanti. Nove mezzi degli agenti in pensione da qui al 2021, l’obiettivo della Giunta è risparmiare e sostituire

«Forse è il caso di smettere di mandare in giro la Fiat Palio della Polizia Locale, quando è proprio il Comune a chiedere ai cittadini di non usare auto vecchie in città». Ciò che ha notato Massimo Trespidi, consigliere di “Liberi”, lo hanno visto anche numerosi cittadini. Il parco mezzi della Polizia locale del Comune di Piacenza non è proprio dei più “aggiornati” (la stessa cosa si può affermare di molti bus del trasporto pubblico locale di "Seta"). Lo si evince anche dal bilancio dell’ente che, per legge, deve rendicontare il suo patrimonio, tra cui anche i mezzi a disposizione degli agenti.

Andando a vedere il quadro del parco mezzi comunale, si può sottolineare che, a fronte di due mezzi elettrici - due Renault Zoe, di cui una in dotazione alla Protezione Civile - il corpo di Polizia Locale utilizza ben quattro Fiat Punto del 1999 a benzina (euro 2). Una Fiat Palio berlina e una Fiat Palio Sw del 2000 a benzina (euro 2), una Fiat Brava del 1996 a benzina (euro 2). Da aggiungere anche un Land Rover Discovery del 2002 a gasolio (euro 3), due Fiat Ducato del 2001 a benzina (euro 2), un Fiat Ducato del 2006 a benzina (euro 2), un Fiat Scudo del 2004 (euro 3). Il mezzo più vecchio è un Iveco Eurocargo del 1993 a gasolio (euro 0), in dotazione alla protezione civile. Tutti questi sono di proprietà, mentre quelli in servizio da pochissimo tempo (euro 6) sono a noleggio.

Migliore la situazione per quanto riguarda il parco mezzi del Comune. Risultano un po’ antiquati, secondo gli standard, un Ford Transit del 2008 a gasolio (euro 4), tre Mitsubishi Canter del 2008 a gasolio (euro 4), un autocaravan Elnagh del 2010 a gasolio (euro 4), e soprattutto un Iveco New Daily del 1998 a gasolio (euro 2). Anche in questo caso i mezzi più nuovi a disposizione del Comune sono a noleggio. Il Comune nel 2018 ha speso 177mila euro per il noleggio dei mezzi, 26mila per la manutenzione, quasi tremila euro per le tasse e 53mila per il carburante: un totale di 260mila euro.

Nelle misure di razionalizzazione proposte dall’assessore al bilancio Paolo Passoni, si interverrà anche su questo fronte. L’obiettivo è una progressiva eliminazione dei veicoli più obsoleti, con la riorganizzazione del parco mezzi. Sarà compito dell’Amministrazione e degli uffici anche monitorare le spese relative a carburante, manutenzione, bolli e assicurazioni. Inoltre si proverà a utilizzare mezzi alternativi o cumulativi per piccoli spostamenti. Nel triennio 2019-2021 si prevede in particolare la sostituzione di 9 mezzi di proprietà della Polizia Locale con altrettanti a noleggio, la sostituzione di un mezzo a noleggio (Fiat 500 Lex 914 Fd) con un altro a noleggio e la sostituzione dell’auto di rappresentanza del sindaco (a noleggio), con un’Alfa Romeo Giulietta di proprietà. In scadenza a settembre 2019 il noleggio di altri cinque Fiat Doblò della Polizia Locale per i quali deve ancora essere richiesta la sostituzione o eventuale proroga. Tali azioni, rileva il documento di bilancio, comporteranno una riduzione dei costi di gestione per i bolli, assicurazioni e manutenzione dei mezzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                                      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento