Ex centro aziendale di Caratta, deserta anche la terza asta

È andata deserta anche la terza asta pubblica per l’immobile di proprietà del Comune di Piacenza in località Caratta di Gossolengo

È andata deserta anche la terza asta pubblica per l’immobile di proprietà del Comune di Piacenza in località Caratta di Gossolengo. Il complesso immobiliare dell’ex centro aziendale non ha mosso l’interesse di nessuno. Dopo la prima asta di gennaio, la seconda di aprile, anche la terza è così terminata con un nulla di fatto. Il prezzo di base, non assoggettato a Iva, era pari a 1 milione e 80mila euro, mentre per quanto riguarda la destinazione d’uso l’edificio è da considerarsi libero e disponibile.

L’immobile è costituito da un complesso di fabbricati rustici che formano due corti (la prima delimitata da un fabbricato edificato nel XVI secolo, caratterizzato da un corpo centrale, due torri laterali e una torre colombaia sovrastante l’androne di accesso al fondo; la seconda invece delimitata da stalle, fienili, depositi e magazzini) e ha accesso alla pubblica viabilità mediante due strade carraie: la principale posta a ovest che collega il complesso con l’abitato di Caratta e la provinciale n. 28, l’altra posta a nord che dà accesso alla comunale Carpignana – Baselica e quindi alla Statale 45.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento