Attualità Mucinasso

Il Carroccio: «Pista ciclabile in arrivo a Mucinasso»

Il gruppo consiliare leghista a Palazzo Mercanti: «Presto la ciclabile di collegamento tra la frazione e la città»

Mucinasso avrà presto la pista ciclabile che collegherà la frazione alla città. La ciclabile, oltre che soddisfare i cittadini che l’attendono da anni, in prospettiva sarà utile per il futuro nuovo ospedale che nascerà lungo la Farnesiana. Ad annunciare «con soddisfazione la prosecuzione dell’iter» è il gruppo consiliare della Lega, coerentemente con le previsioni e linee guida del Pums (Piano urbano della mobilità sostenibile) approvato il 30 dicembre dello scorso anno. Il costo totale è stimato in 1.450.000 euro, un progetto e un impegno che vengono da lontano.

«Oltre 2 anni fa - afferma il gruppo del Carroccio – l’amministrazione, su input dell’assessore Paolo Mancioppi, ha partecipato a unLega Forza Italia-2 bando ministeriale per ottenere parte del contributo per la realizzazione dell'opera. Il bando non solo è stato vinto ma ha ottenuto il massimo importo finanziabile pari a 600mila euro, tant'è che il Comune si è impegnato anche confrontandosi con la Provincia ed è in fase di sviluppo la progettazione esecutiva, cui seguirà bando di gara e poi assegnazione dei lavori, il cui termine è previsto nei primi mesi del 2022».

L’attesa è stata lunga, il Ministero ha impiegato tutto questo tempo perché le condizioni ambientali e tecniche del bando sono talmente rigide che si sono dovuti esaminare con estrema attenzione tutti i progetti presentati, quindi un plauso va ai tecnici e all'assessore che hanno stilato un progetto all'altezza delle severe aspettative indicate. «La ciclabile - continuano i consiglieri leghisti - soddisferà le esigenze dei cittadini che abitano nella zona e consentirà un forte incentivo allo sviluppo della mobilità sostenibile e in sicurezza. Sarà, infatti, realizzata interamente in sede protetta e separata dalla carreggiata stradale, su alcune porzioni di terreno del Consorzio di Bonifica e altre della Provincia di Piacenza».

Fondamentale, poi, il fatto che il tratto di ciclabile coinvolgerà anche il futuro ospedale: «Anticipiamo i tempi realizzando la prima infrastruttura pubblica che consentirà di raggiungere l’ospedale dalla Città in piena sostenibilità e sicurezza», ribadiscono i consiglieri, che ricordano come la sostenibilità ecologica sia uno dei punti cardine della mission della Lega. L’impegno non si ferma qui, «perché - anticipa la Lega - sono allo studio altre forme di sviluppo della mobilità sostenibile con progetti di altri percorsi ciclopedonali dedicati. Sono infatti in fase di realizzazione nuovi progetti finalizzati a ottenere i fondi necessari allo sviluppo di nuovi percorsi ciclabili così come previsto dal Pums», concludono i leghisti.

progetto-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Carroccio: «Pista ciclabile in arrivo a Mucinasso»

IlPiacenza è in caricamento