menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«In viale Europa presto sistemi per limitare la velocità di auto e camion»

Realizzati dall'amministrazione i primi interventi per mettere in sicurezza la zona come richiesto dai residenti. Zandonella: tutelare l’incolumità di pedoni e ciclisti

Sistemazione della segnaletica verticale e orizzontale – per migliorare, in particolare, la visibilità delle strisce pedonali – e modifica di alcuni cartelli che regolano la viabilità nel parcheggio limitrofo a corso Europa. Sono questi, i primi interventi realizzati dall’Amministrazione dopo il sopralluogo effettuato la scorsa settimana dall’assessore alla Sicurezza Luca Zandonella e da alcuni tecnici comunali, insieme a una rappresentanza di residenti della zona.

«Dal confronto con i presenti – spiega l’assessore Zandonella – sono emerse le criticità che è necessario risolvere in via prioritaria, a cominciare dalle misure di contenimento alla velocità delle auto e di tutela dell’incolumità di pedoni e ciclisti. Richieste che sono oggetto, come è noto, di una petizione firmata da numerosi cittadini, ora all’attenzione degli uffici comunali competenti. D’intesa con l’assessore alla Mobilità Paolo Mancioppi, si sta valutando la fattibilità tecnica ed economica di un intervento strutturale sulla rotatoria all’intersezione con via Gorra, spostando in prossimità di questo punto l’attraversamento pedonale. Nel frattempo abbiamo provveduto ad aumentare la sicurezza dei pedoni migliorando la segnaletica dell'attraversamento, sia verticale che orizzontale».

«In merito al passaggio dei mezzi pesanti in via Gorgni, legato a esigenze di rifornimento delle strutture commerciali – conclude Zandonella – sono allo studio sistemi per limitare la velocità senza impedirne il transito. In linea generale, ribadisco quanto già affermato per altre aree urbane interessate dallo stesso problema: l’impegno al massimo rigore nei controlli, per prevenire violazioni al Codice della strada che possano rappresentare un pericolo».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

Ultime di Oggi
  • Economia

    Elezioni del CdA Terrepadane: Coldiretti contro Coldiretti

  • Economia

    Coldiretti: «Al Consorzio Agrario chiediamo più trasparenza»

  • Cronaca

    Covid-19: 24 nuovi casi e nessun decesso nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento