«Insieme nella diversità per raggiungere obiettivi comuni»

Allo stadio Garilli le finali del torneo di calcio interforze “Insieme nella diversità per raggiungere obiettivi comuni”, evento benefico a favore della cooperativa sociale “Assofa” organizzato dal 2° Reggimento Genio Pontieri

Lunedì 10 giugno si svolgeranno allo stadio comunale “Leonardo Garilli” di Piacenza, le finali del torneo di calcio interforze “Insieme nella diversità per raggiungere obiettivi comuni”, evento benefico a favore della cooperativa sociale “Assofa” di Piacenza, organizzato dal 2° Reggimento Genio Pontieri. Il torneo, patrocinato dal Comune di Piacenza, che ha avuto inizio il 7 maggio scorso, ha visto confrontarsi sul campo del Centro sportivo “Biffi” di San Rocco al Porto otto squadre: per l’Esercito il 2° Reggimento Genio Pontieri, il Polo Nazionale Rifornimenti e il Polo Mantenimento Pesante Nord, i Carabinieri, la Polizia Penitenziaria, la Polizia Municipale e i Vigili del Fuoco e gli amici di Antonio

Le partite avranno inizio alle 17 con la finale per il terzo posto tra i Vigili del Fuoco e gli amici di Antonio, e a seguire la finalissima tra il 2° Reggimento Genio Pontieri e la Polizia Penitenziaria.

Un contributo è già stato versato dai partecipanti e chi vorrà assistere alle partite potrà farlo a ingresso libero e con la possibilità di fare una donazione volontaria che verrà sempre devoluta alla “Assofa”, una realtà che assiste e ospita disabili del territorio piacentino, fornendo loro gli strumenti e le occasioni per essere protagonisti della loro vita e integrarsi al meglio con gli altri. In particolare tutto il ricavato dell’attività confluirà  nel progetto gia’ in itinere per l’acquisto di un automezzo abilitato al trasporto disabili.

Al termine vi sarà la premiazione con la consegna dei trofei e delle targhe ricordo ai partecipanti.

A completamento dell’iniziativa, in occasione della serata musicale organizzata il 15 giugno presso la Caserma “Ten. F. Nicolai”, sede del 2° Pontieri, in ricorrenza della Battaglia del Solstizio della Prima Guerra Mondiale, ci sarà la consegna di tutte le somme raccolte ad un rappresentante della cooperativa “Assofa” .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento