“L’effemeride”, la più remota testimonianza piacentina pubblicata dal 1731 al 1791

Seconda puntata del nostro racconto sulla storia degli almanacchi e calendari del passato al quale seguirà la presentazione dei calendari per l’anno 2020 editi da Comuni, enti e associazioni

La Biblioteca Comunale Passerini Landi, alla voce “Almanacchi Piacentini”, conserva alcune decine di “testate” pubblicata per più anni dal 1731. La più lontana è “L’Effemeride Piacentina” edita dal 1731 al 1791 da Pier Filippo Giacopazzi e in seguito da Niccolò Orcesi. Seguirono: “Il Nuovo Calendario Piacentino”, editore Andrea Bellici Salvoni dal 1773 e dal 1792 da Niccolò Orcesi – “L’Almanacco Piacentino”, editore Giuseppe Tedeschi, anno 1770 – “L’orbo che ci vede”, anno 1778 – 1881, stampato presso Gio Battista Baggiani e “Il Gran Newtoniano per l’anno bisestile 1784”, presso Giuseppe Tedeschi. Il 1795 fu l’Anno de “Il Solitario Piacentino”, pubblicazione di eccezionale longevità tant’è che da alcune settimane è disponibile l’edizione 2020, la 220esima della serie.

Questi almanacchi la cui dimensione non superava i cm  8 x 10, ebbero nella nostra Provincia ampia diffusione favorita in città e nelle campagne da venditori ambulanti che ne propiziavano la vendita con invitanti letture nelle vie e nelle piazze. Le pagine contenevano informazioni aggiuntive al calendario quali indicazioni astronomiche, le ore della levata e del tramonto del Sole e della Luna, alcune notizie  geografiche e statistiche.

Al tempo costituirono un fenomeno culturale importante perché furono tra i primi libri stampati ad avere ampia lettura popolare, … in ragione - si leggeva - della stessa loro piccolezza e dal tenue loro costo, sanno penetrare in ogni luogo e con quella loro semiseria apparenza riescono a farsi leggere da tutti, perfino da coloro cui la lettura è una noia od una apatia, creature dell’arte di scrivere, che possono valere alla diffusione di utili e savi ammaestramenti assai più d’ogni trattato.

seconda puntata

Effemeride anno 1731 (FILEminimizer)-2

IMG_9265 (FILEminimizer)-2

IMG_9260 (FILEminimizer)-2

IMG_9252 (2) (FILEminimizer)-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                                                   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento