Lascia l’eredità da 100mila euro al canile municipale

La signora Imeria Schenardi ha donato alla struttura comunale cittadina il suo appartamento e il garage

Imeria Schenardi è una donna che viveva a Rottofreno, purtroppo recentemente scomparsa. Dopo aver vissuto a lungo in Svizzera, dove si era sposata, negli ultimi anni della sua vita ha fatto ritorno nel Piacentino, dove conduceva la sua vita. La donna aveva fatto testamento: questo ha visto come unico beneficiario il canile comunale di Piacenza. La donna ha lasciato tutti i suoi averi alla struttura. A spiegarlo, durante il Consiglio comunale del 18 maggio, è stata la vicesindaco Elena Baio. Al canile ha donato 40mila euro, più il suo appartamento con box garage, stimati in altri 60mila euro. Totale: 100mila euro. Una donazione importante, vincolata al solo impiego all’interno della struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento