Sottopasso di Borghetto, ripristinato il collegamento tra i pozzetti per smaltire le acque

L’intervento, lungamente richiesto in particolare dagli abitanti della zona e delle frazioni di Borghetto e di Roncaglia, garantisce ora il corretto smaltimento delle acque, impedendo così l’allagamento che si verificava nel sottopasso

E’ stato concluso nei giorni scorsi, da parte del Comune, l’intervento di ripristino del collegamento tra i pozzetti di raccolta delle acque meteoriche esistenti nel sottopasso ferroviario della linea Milano-Bologna in via Ferdinando di Borbone e il Rio Borghetto, nella parte intubata in prossimità dello stesso sottopasso. 

L’intervento, lungamente richiesto in particolare dagli abitanti della zona e delle frazioni di Borghetto e di Roncaglia, garantisce ora il corretto smaltimento delle acque meteoriche provenienti sia dalla carreggiata stradale sia dalla sede ferroviaria, impedendo così l’allagamento che si verificava nel sottopasso, rendendo impraticabile ed estremamente pericolosa la circolazione stradale in quel punto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«La risoluzione dell’annosa problematica, per cui ringrazio il prezioso lavoro degli uffici e dei tecnici – commenta l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi – permette di garantire la sicurezza della circolazione su quel tratto di strada, rispondendo finalmente in modo positivo alle legittime richieste che provenivano in questo senso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento