Ancora in azione il piromane, altri due cassonetti bruciati nella notte

Torna a colpire il piromane della Galleana. Questa volta è riuscito a bruciare solo due cassonetti, uno in via Gobetti e uno in via Lanza, due delle sue vie preferite. Nella notte del 1 luglio 2018, esattamente un anno fa, la stessa cosa nelle medesime vie

I vigili del fuoco la notte del 1 luglio 2019 in via Gobetti

Torna a colpire il piromane della Galleana. Questa volta è riuscito a bruciare solo due cassonetti, uno in via Gobetti e uno in via Lanza, due delle sue vie preferite. Nella notte del 1 luglio 2018, esattamente un anno fa, ne aveva incendiati 5 (proprio gli stessi di questa notte) la notte dopo, il 2 luglio ne aveva presi di mira altri 3. Anche l’orario è sempre lo stesso: la chiamata al 115 è arrivata intorno alle 2, quando i pompieri avevano spento quello in via Lanza, ecco la seconda chiamata per via Gobetti. Qui le fiamme hanno lambito un camper e un furgone tuttavia il rapidissimo intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato il peggio. Sul posto i carabinieri del Radiomobile. Il (o i) piromane nel 2019 ha colpito il 10 giugno: ancora via Gobetti, poi via Gramsci e Foresti. In tutto ne ha distrutti quattro. Nel mirino sono finite negli anni anche via Gorra e via Trispioli e via Ceva e tante altre, sempre nello stesso quartiere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento