Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Via Roma

Bobbio, ruba 800 euro di gratta e vinci: denunciato un 56enne

L'indagine scattata dopo il furto in una tabaccheria. A Rivergaro, invece, denunciato un 24enne per aver rubato 200 litri di gasolio, in più occasioni, da una cisterna dell'azienda in cui lavorava

La caserma dei carabinieri di Bobbio

I carabinieri della stazione di Bobbio hanno denunciato un pregiudicato di 56 anni per aver rubato 800 euro di biglietti gratta e vinci da una tabaccheria del centro nel comune della Valtrebbia. Gli uomini del maresciallo Riccardo Molinelli, appresa la notizia dell'ammanco dal gestore, hanno in pochi giorni identificato l'uomo piacentino, non nuovo a simili episodi, ancora in possesso di parte dei tagliandi, al quale non è rimasto che ammettere la propria colpa. Inevitabile per lui la denuncia a piede libero per furto aggravato.

I carabinieri di Rivergaro, comandati dal maresciallo Roberto Guasco, hanno invece denunciato un 24enne albanese che, al termine delle indagini, è risultato responsabile di aver sottratto in più di una occasione un totale di 200 litri di gasolio dalla cisterna dell'azienda agricola presso la quale lavorava nei dintorni di Rivergaro. L'uomo, forse comprendendo che le investigazioni avrebbero inequivocabilmente portato a lui, ha pensato bene di rendersi irreperibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bobbio, ruba 800 euro di gratta e vinci: denunciato un 56enne

IlPiacenza è in caricamento