menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le scarpe che indossava il corpo ritrovato nel Po, unico indizio a disposizione per l'identificazione (Fonte sito di "Chi l'ha visto")

Le scarpe che indossava il corpo ritrovato nel Po, unico indizio a disposizione per l'identificazione (Fonte sito di "Chi l'ha visto")

Cadavere in Po, appello a "Chi l'ha visto": «Riconoscete queste scarpe?»

Si torna a parlare del cadavere di un uomo ritrovato in Po lo scorso 28 maggio nella Bassa. I carabinieri di Monticelli, che stanno seguendo le indagini, si sono rivolti anche alla trasmissione "Chi l'ha visto" che ha pubblicato sul sito internet ufficiale l'annuncio e una foto dell'unico dettaglio al momento disponibile per il riconoscimento

Si torna a parlare del cadavere di un uomo ritrovato in Po lo scorso 28 maggio nella Bassa. I carabinieri di Monticelli, che stanno seguendo le indagini, si sono rivolti anche alla trasmissione "Chi l'ha visto" che ha pubblicato sul sito internet ufficiale l'annuncio e una foto dell'unico dettaglio al momento disponibile per il riconoscimento.

"I Carabinieri della Stazione di di Monticelli D’Ongina (Piacenza) - si legge sul sito Internet della trasmissione - chiedono la collaborazione degli spettatori per l’identificazione di un cadavere privo di documenti, affiorato il 28 maggio dalle acque del Po in località Isola Serafini. Si tratta di un maschio caucasico di circa 55 - 65 anni, di corporatura normale, alto 1,80, con i capelli castano scuro. I carabinieri hanno diffuso la foto delle scarpe che calzava, marca “Diesel”, di pelle nera con stringhe e strisce laterali oblique in pelle bianca, taglia 42 - 43. Il decesso risalirebbe a oltre tre mesi prima del ritrovamento".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino, a Piacenza in arrivo quasi 54mila dosi

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Il nuovo mercato coperto di piazza Casali pronto a metà 2023

  • Incidenti stradali

    Sbalzati dopo l'urto con un'auto, feriti due ciclisti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento