Confcommercio, Raffaele Chiappa nuovo presidente

a destra Raffaele Chiappa

Il Consiglio Direttivo dell’Unione Commercianti di Piacenza ha eletto con voto unanime Raffaele Chiappa nuovo presidente dell’associazione. In passato è già stato presidente del Gruppo Giovani della Confcommercio. L’assemblea ha eletto anche 4 vicepresidenti: Alessandra Tampellini, Antonio Resmini, Claudio Magnelli e Michela Gandolfi. La giunta è composta da Ludovica Cella, Pietro Ercini, Christian Lertora, Francesco Merenda, Guido Musetti e Gianluca Zambianchi. Chiappa succede ad Alfredo Parietti, già impegnato nel ruolo di presidente della Camera di Commercio.

Le felicitazioni del sindaco Dosi a Raffaele Chiappa, presidente di Confcommercio Piacenza

Il sindaco Paolo Dosi ha espresso le sue congratulazioni, anche a nome dell’Amministrazione comunale, per l’incarico assunto da Raffaele Chiappa alla guida di Confcommercio Piacenza. “Caro Presidente, questa elezione è la conferma del tuo impegno continuo verso l’economia e il sistema delle imprese piacentine. Sono certo che saprai portare avanti con professionalità ed entusiasmo il cammino di questa storica organizzazione, che costituisce da sempre un punto di riferimento insostituibile e un interlocutore importante per l’Amministrazione comunale. Ti rinnovo le mie più sentite felicitazioni, e sono certo che, d’intesa, sarà possibile far crescere ulteriormente le componenti di eccellenza del sistema del commercio e del nostro territorio. Buon lavoro”.

Le congratulazioni dei Consiglieri regionali del Partito Democratico Katia Tarasconi e Gian Luigi Molinari

“Congratulazioni ed un augurio di buon lavoro al nuovo Presidente" - affermano i Consiglieri regionali Katia Tarasconi e Gian Luigi Molinari. - "Raffaele Chiappa è una persona stimata e che ha già dimostrato capacità, competenze e serietà durante questi anni alla guida del Gruppo Giovani Confcommercio, anche in Emilia Romagna. Il programma con cui ha presentato la propria candidatura tocca temi importanti e promette numerosi cambiamenti, all'insegna della trasparenza nella gestione e della partecipazione. Siamo certi che farà un ottimo lavoro e che continueremo a lavorare in sinergia sui temi che ci stanno a cuore, come il piccolo commercio, il turismo, l'innovazione nel modo di fare impresa, con lo sguardo sempre rivolto verso il benessere e la crescita del territorio piacentino.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento