Dalla Provincia un impegno per la nuova caserma dei vigili del fuoco

"La Provincia crede nel progetto della caserma dei vigili del fuoco", attraverso le parole dell'assessore all'Ambiente Davide Allegri la Provincia rafforza il proprio impegno per la costruzione di una caserma dei vigili del fuoco che possa servire i 14 Comuni della Valtidone

"La Provincia crede nel progetto della caserma dei vigili del fuoco. Un tassello in più per la sicurezza, il monitoraggio e il presidio del territorio, per i cittadini. Come Provincia - grazie al supporto della Regione (e in particolare del direttore regionale della protezione civile, Demetrio Egidi) e di concerto con il ministero dell’Interno - abbiamo instaurato un tavolo di lavoro che speriamo, in tempi brevi, possa portare ad avere un nuovo distretto dei vigili del fuoco. Crediamo che siano un grande valore aggiunto per tutta la comunità della Valtidone e, in generale, di quella piacentina. Le fasi successive di sviluppo della futura caserma potranno prevedere un coordinamento con la protezione civile e altre entità di tipo volontaristico e non», a parlare è l’assessore all’Ambiente di via Garibaldi, Davide Allegri, al termine del tavolo di lavoro, coordinato dalla prefettura, sulla caserma dei vigili del fuoco di Castelsangiovanni.

Al vertice erano anche presenti: il presidente Massimo Trespidi, l’assessore regionale Mario Luigi Bruschini ed Egidi, della protezione civile
dell’Emilia Romagna. Un incontro che ha fatto seguito a un primo summit in via Garibaldi, incentrato sul polo logistico di Protezione civile di cui «si intende – precisa Allegri – valorizzare le potenzialità in un’ottica di sviluppo e di formazione, con l’obiettivo di creare un indotto per il
territorio».

Il vertice ha aperto la serie di incontri di un intero pomeriggio dedicato a valutare i dettagli di fattibilità della nascente caserma valtidonese. A riguardo rassicurazioni arrivano anche dal deputato leghista Massimo Polledri. «Da parte del sottosegretario Nitto Francesco Palma, con cui ho parlato personalmente, c’è massima disponibilità a collaborare – spiega il parlamentare del Carroccio –. Siamo pronti a integrare l’organico per
garantire la partenza del distretto e l’inaugurazione».

Il nuovo distaccamento andrebbe a servire i 14 Comuni della Valtidone. «Siamo contenti della visita dell’ingegner Egidi e dell’assessore Bruschini – ha detto Allegri al termine del tour istituzionale – è nostra intenzione rafforzare sempre più i rapporti, già proficui, con la Regione. Il nostro territorio deve essere al centro della strategia di sviluppo regionale. In questo quadro si inseriscono i miei frequenti viaggi a Bologna».
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento