Cronaca Infrangibile / Via Umberto Locati

Danneggiano un'auto parcheggiata male e la polizia trova in casa loro piante di marijuana

Due fidanzati si sono infastiditi per un'auto parcheggiata troppo vicina al proprio portone e l'hanno danneggiata rompendo anche un finestrino, un passante ha chiamato la polizia che ha trovato in casa della coppia 13 piantine di marijuana. Sono stati denunciati

Due fidanzati si sono infastiditi per un'auto parcheggiata troppo vicina al proprio portone e l'hanno danneggiata rompendo anche un finestrino, un passante ha chiamato la polizia che ha trovato in casa della coppia 13 piantine di marijuana. Sono stati denunciati.

E' successo nella mattinata del 14 maggio in via Locati in città. Una coppia, un 45enne e una 28enne, hanno visto dalla finestra della propria abitazione una vettura parcheggiata pare troppo vicino al loro portone, si sono infastiditi, sono scesi armati di tenaglia e hanno rotto il finestrino e danneggiato la carrozzeria dell'auto. La scena non è passata inosservata, infatti un passante ha chiamato la polizia che, una volta sul posto ha trovato l'auto rovinata e ha rintracciato i due. Nell'abitazione della coppia gli agenti hanno trovato 13 piantine di marijuana alte circa 16 centimetri. Sono stati denunciati per danneggiamento e per produzione e detenzione di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiano un'auto parcheggiata male e la polizia trova in casa loro piante di marijuana
IlPiacenza è in caricamento